Sospensione importazione e distribuzione di tessuti umani di importazione internazionale

12/09/2013

L'Istituto Ortopedico Rizzoli, in seguito all’emanazione del Decreto del Ministero della Salute del 10/10/2012, pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale in data 18/01/2013, ed alle relative note di indirizzo pervenute dal Dipartimento della Sanità Pubblica e dell’Innovazione del 22/07/2013 e del 07/08/2013, ha provveduto alla risoluzione di tutte le convenzioni in essere con le aziende private per l'importazione e distribuzione di tessuti umani di provenienza internazionale, sospendendo di fatto ogni attività di importazione e di distribuzione.
Lo IOR, per il tramite della Banca delle Cellule e del Tessuto Muscoloscheletrico, intende garantire a medici e pazienti la continuità dei trattamenti, proponendosi quindi di gestire in proprio i tessuti già importati e trasferiti presso lo IOR, con la collaborazione delle Aziende private, tramite un nuovo atto di collaborazione bilaterale, laddove condiviso.

Gli aggiornamenti della situazione verranno pubblicati costantemente su questo sito web, nella sezione "Tessuti d'importazione" e nella sezione "News".

Contenuto aggiornato il 11/07/2018 - 09:43
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter