Certificazioni e autorizzazioni

Certificazione Centro Nazionale Trapianti

Riconosciuta dal 2003 “Banca di interesse nazionale”, nell'aprile 2004 la BTM dell'Istituto Ortopedico Rizzoli, a seguito del superamento della verifica ispettiva, ha ottenuto la certificazione da parte dell'apposita commissione istituita dal Centro Nazionale Trapianti, con iscrizione nell'elenco delle Banche tissutali accreditate, per le attività di:

  • raccolta e prelievo di tessuto muscoloscheletrico;
  • processazione e deposito di tessuto muscoloscheletrico;
  • distribuzione di tessuto muscoloscheletrico.

La certificazione obbligatoria rilasciata dal Centro Nazionale Trapianti prevede un rinnovo biennale, previo superamento dell'audit volto ad accertare la soddisfazione delle "Linee guida per il prelievo, la processazione e la distribuzione di tessuti a scopo di trapianto", attualmente diventate "Requisiti minimi organizzativi, strutturali e tecnologici degli istituti dei tessuti per la qualità e la sicurezza nella donazione, l’approvvigionamento, il controllo, la lavorazione, la conservazione, lo stoccaggio e la distribuzione di tessuti e cellule umani”, approvati dalla Conferenza Stato-Regioni l'8 marzo 2018.

Certificazione ISO 9001:2015

Dall'ottobre 2003 è attivo anche un sistema qualità che ha ottenuto la certificazione di conformità alla norma UNI EN ISO 9001 dall'Ente accreditato di certificazione Certiquality (associato CISQ), con riconoscimento internazionale IQNet, per le attività complessive di:

  • selezione, prelievo, processazione, validazione, conservazione, assegnazione e distribuzione di tessuto muscoloscheletrico da donatore;
  • consulenza e processazione di tessuto muscoloscheletrico per conto terzi;
  • progettazione e sviluppo di nuovi prodotti/servizi;
  • progettazione ed erogazione di eventi formativi, corsi a  catalogo, stage, convegni e meeting (settore EA37).
Contenuto aggiornato il 05/09/2019 - 10:13
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter