Sistema Qualità

Per “Sistema qualità” si intende la struttura organizzativa, le responsabilità, le procedure, i processi e le risorse destinati ad attuare la gestione della qualità, comprese tutte le attività che, direttamente o indirettamente, contribuiscono alla qualità. Un sistema, quindi, per guidare e tenere sotto controllo un’organizzazione con riferimento alla qualità.
Il sistema adottato dalla Banca del Tessuto Muscoloscheletrico è finalizzato a soddisfare le prescrizioni:

  • della norma UNI EN ISO 9001:2015 “Sistema di gestione per la qualità – Requisiti”, senza alcuna esclusione;
  • delle Good Tissue Practice e, per gli aspetti produttivi in aree a contaminazione controllata delle Good Manufacturing Practice, edizione corrente, ambito europeo, in particolare per quanto definito nell’allegato 1 relativo alle produzioni sterili;
  • delle direttive, normative e linee guida relative all’applicazione di un sistema qualità per le banche dei tessuti;
  • dei “Requisiti minimi organizzativi, strutturali e tecnologici degli istituti dei tessuti per la qualità e la sicurezza nella donazione, l’approvvigionamento, il controllo, la lavorazione, la conservazione, lo stoccaggio e la distribuzione di tessuti e cellule umani”, approvate dalla Conferenza Stato-Regioni, l’8 marzo 2018.

Gli standard UNI EN ISO 9001:2015 specificano i requisiti di un sistema di gestione per la qualità per un'organizzazione che ha l'esigenza di dimostrare la propria capacità di fornire con regolarità un prodotto che soddisfi i requisiti del cliente e quelli cogenti applicabili; desidera accrescere la soddisfazione del cliente tramite l'applicazione efficace del sistema, compresi processi per migliorare in continuo il sistema ed assicurare la conformità ai requisiti del cliente ed a quelli cogenti applicabili.

I principi di gestione per la Qualità richiamati dagli standard ISO 9001:2015, versione corrente, sono:

  • focalizzazione sul cliente;
  • leadership;
  • partecipazione attiva delle persone;
  • approccio per processi;
  • miglioramento;
  • processo decisionale basato sulle evidenze;
  • gestione delle relazioni.

L’adozione di un Sistema di Gestione per la Qualità è una decisione strategica della Banca del Tessuto Muscoloscheletrico dell’Emilia-Romagna al fine di:

  • realizzare un ambiente di lavoro soddisfacente e coinvolgente per tutto il personale che in tale luogo vede riconosciute le competenze e il contributo dato sia dai singoli che dalla squadra;
  • orientare ogni professionista a “dare il meglio di sé, sempre”;
  • consolidare la fiducia dei clienti e portatori di interesse, attraverso un continuo feed back, offrendo prodotti sicuri e rispondenti alle loro esigenze;
  • ricavare, tramite la rilevazione della percezione della soddisfazione dei clienti, le conoscenze necessarie per il miglioramento continuo e la riorganizzazione del servizio erogato per rispondere alle esigenze e aspettative delle parti interessate;
  • introdurre un ciclo virtuoso di miglioramento continuo, nella consapevolezza che tutti i processi possono essere migliorati sulla base dei risultati ottenuti e delle innovazioni introdotte in modo da raggiungere l'efficacia e l'efficienza.

Vedi anche:

Contenuto aggiornato il 05/09/2019 - 10:12
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter