Locali e attrezzature

locali e attrezzatureLa Banca del Tessuto Muscoloscheletrico comprende:

  • un magazzino per lo stoccaggio delle materie prime organizzato in modo GMP compliance;
  • un locale per le attività di banking (gestione documentazione, validazione tessuto, assegnazione e distribuzione);
  • un locale per la crioconservazione in azoto liquido;
  • un locale per la crioconservazione a -80°C dei tessuti muscoloscheletrici;
  • un locale a contaminazione controllata, di classe D, con bussola di accesso, per attività sperimentali in isolatore di classe A;
  • un'area a contaminazione controllata costituita da 4 laboratori di classe A con background B, bussole di accesso di classe B, un locale tecnico, disimpegni di classe D e C;
  • spogliatoi;
  • uno studio per l’assicurazione qualità e la gestione del personale;
  • due studi per attività gestionali e dirigenziali;
  • un locale per la distribuzione;
  • un locale per l’allestimento dei kit di confezionamento;
  • locali per il deposito dei materiali.

Lay out cleanroom

Contenuto aggiornato il 05/09/2019 - 10:00
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter