Dr. Luca Cevolani

Foto Dr. Luca Cevolani
Dr. Luca Cevolani
051-6366523
051-3399467

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

19/03/1983
Medico Ortopedico

Medico Ortopedico Dottorando in Scienze Chirurgiche
Attività assistenziale presso la Clinica Ortopedica III a prevalente indirizzo Oncologico
Consulente Ortopedico presso il reparto di Chemioterapia

Ottobre 2009: Laurea in Medicina e Chirurgia, Università Alma Mater Studiorum – Bologna, con voto 110 su 100 e lode.

Maggio 2015: Diploma di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia, Università di Bologna, Istituto Ortopedico Rizzoli, con voto 110 e lode.

  • Membro equipe Banca del Tessuto Muscolo Scheletrico per espianti multi tessuto, con partecipazione a oltre 50 espianti come membro dell’equipe o capo equipe.
  • Collabora con il Laboratorio di Patologia Ortopedica e Rigenerazione Tissutale Ossea partecipando alla stesura ed esecuzione di numerosi protocolli di ricerca clinica e pre-clinica.
  • Dal novembre 2015: consulente ortopedico presso il reparto di Oncologia muscolo-scheletrica presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli

Italiano: madrelingua.
Inglese: fluente.

Buona padronanza degli strumenti Microsoft Office, Filemaker, programmi di editing video.

Membro della Segreteria Organizzativa del Corso di Oncologia Muscolo Scheletrica IOR.
Docente di corsi di aggiornamento per personale amministrativo e Fisioterapisti IOR.

Autore in numerose pubblicazioni nazionali ed internazionali, 1 capitolo di libro e monografie, ha sostenuto presentazioni a conferenze nazionali e internazionali.
Ha collaborato e collabora in veste di sperimentatore a numerosi progetti di ricerca presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli.
Collabora con il Laboratorio di Patologia Ortopedica e Rigenerazione Tissutale Ossea.

  • Tumori primitivi dell’osso: Osteosarcoma, Sarcoma di Ewing, Condrosarcoma;
  • Tumori primitivi delle parti molli: liposarcoma, fibrosarcoma, sarcoma epitelioide, altri sarcomi di alto grado delle parti molli;
  • Tumori benigni dell'osso e delle parti molli: lipoma, tumore lipomatoso atipico, mixoma, condroma, esostosi, neurinoma, schwannoma ed altri tumori benigni di osso e parti molli;
  • Lesioni pseudotumorali: cisti ossea semplice, cisti aneurismatica, displasia fibrosa;
  • Metastasi ossee;
  • Medicina rigenerativa: impiego di cellule staminali mesenchimali (MSC) per il trattamento dei ritardi di consolidazione delle fratture, osteonecrosi, cisti ossee;
  • Osteomieliti ed infezioni periprotesiche;
  • Patologia degenerativa di anca, ginocchio;
  • Osteonecrosi primitiva o secondaria;
  • Pseudoartrosi.
Contenuto aggiornato il 02/09/2016 - 07:55
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter