Dr. Luca Giannopolo

Foto Dr. Luca Giannopolo
Dr. Luca Giannopolo
091-9297015

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

11/09/1983
Dirigente Medico

Anestesista rianimatore

2009: Laurea in Medicina e chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo con la votazione di 110/110 e lode.

2015: Diploma di specializzazione in Anestesia Rianimazione e Terapia Intensiva conseguita presso l’Università degli Studi di Palermo con la votazione di 50/50 e lode.

  • Luglio-Dicembre 2015: contratto di lavoro presso la clinica Sant’Anna Hospital, Catanzaro, con l’incarico di anestesista rianimatore in interventi di cardiochirurgia, chirurgia vascolare e chirurgia endovascolare con tecniche di anestesia generale e loco-regionale; e trattamento diagnostico-terapeutico del paziente ricoverato in terapia intensiva e sub-intensiva post-chirurgica ed UTIC.
  • Dicembre 2015 - Settembre 2016: contratto di lavoro presso l’Ospedale Buccheri La Ferla Fatebenefratelli, Palermo con l’incarico di anestesista rianimatore in interventi di chirurgia generale, ortopedia, ginecologia, ostetricia, urologia, chirurgia plastica, oculistica con tecniche di anestesia generale e loco-regionale; e trattamento diagnostico-terapeutico del paziente con urgenza/emergenza ricoverato presso il pronto soccorso o presso i reparti dell’ospedale.

Conoscenza scolastica della lingua inglese.

Conoscenza degli applicativi Microsoft e del pacchetto Office. Buona capacità di navigare in Internet e nella consultazione di Pubmed.
Conoscenza dei principali strumenti della sala operatoria: apparecchio di anestesia, apparecchi per il monitoraggio emodinamico invasivo e non invasivo, laringoscopi, maschera laringea, fibroscopio, monitoraggio TOF, monitoraggio BIS, pompa per infusione per anestesia TIVA/TCI; conoscenza teorico-pratica del tromboelastogramma e della tromboelastografia; conoscenza della strumentazione ecografica per l’esecuzione di tecniche di anestesia loco-regionale e per il reperimento di accessi vascolari. Capacità di progettare e realizzare studi scientifici.

Contenuto aggiornato il 07/11/2016 - 14:21
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter