Dr. Marco Manfrini

Foto del Dr. Marco Manfrini
Dr. Marco Manfrini
051-6366452
051-6366841
339-1903139
051-6446417

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

30/04/1955
Dirigente Medico

Coordinatore di Centro Riferimento Specialistico: Trattamenti chirurgici innovativi dei sarcomi dell'apparato muscolo-scheletrico dell'età evolutiva (2° fascia) (delib. n.278 del 31 dicembre 2015)

Laurea in Medicina e Chirurgia nel 1980, presso l'Università di Bologna, con voto 110/110 e Lode

Specialità in Ortopedia e Traumatologia nel 1985, presso l'Università di Bologna, con voto 70/70 e Lode
Specialità in Chirurgia della Mano nel 1990, presso l'Università di Modena, voto 50/50

1-9-86 / 31-8-87     Borsa di Studio AIRC annuale e Research Fellowship annuale in Orthopaedic Oncology presso la Florida University. Florida, U.S.A.
1-9-87 / 18-7-89     Ricercatore a contratto IOR
19-7-89 / 18-3-90     Assistente Incaricato Ortopedia – V Div IOR          
11-5-90 / 12-6-94    Assistente di ruolo Ortopedia – V Div IOR                
13-6-94 / oggi    Aiuto/Dirigente Medico I°livello, Ortopedia (più di  2000 interventi chirurgici come primo operatore)                     

dal 1999             Responsabile del Modulo Funzionale divenuto
dal 1-11-2002    Modulo “Alta Specializzazione” e quindi
dal 1-11-2004    Modulo Organizzativo a titolo “Studio protocolli terapeutici tumori dell’età infantile” e quindi
dal 1-11-2008      CENTRO di RIFERIMENTO SPECIALISTICO  “Trattamenti chirurgici innovativi nei sarcomi dell’apparato muscolo-scheletrico dell’età pediatrica” aggregato alla VªDivisione di Ortopedia a indirizzo oncologico

Inglese: fluente.
Francese: scolastico

Conoscenza e utilizzo di applicativi Office e Internet.

dal 1989/oggi: Docente del corso annuale di aggiornamento in linga inglese a titolo “Course of Musculo-Skeletal Pathology” presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli

Dal 1982 al 2009 ha pubblicato 79 pubblicazioni scientifiche su riviste riportate su PubMed (IF globale 157,745, IF normalizzato 234 – 11 pubblicazioni come primo autore, 12 come secondo autore e 11 come ultimo autore).
Dal 1989 ha presentato dal podio 44 lavori scientifici in congressi internazionali.
Socio dell’European Muscolo-Skeletal Society (EMSOS) dal 1999.
Vincitore del “Best Poster Award” al 13° Meeting “International Society on Limb-Salvage” (ISOLS) Seoul, Korea 2005 con “Our experience with vascularised fibula placed inside massive bone allograft for biological reconstruction of femur and tibia in young sarcoma patients”.
Ricercatore Responsabile, del progetto a titolo “Bone biological reconstruction in children sarcomas: multi-modal analysis of functional recovery” AIRC 2004-2008.

Coordinatore Scientifico dell’unità operativa V Divisione nel progetto Ministero della Salute RICERCA ONCOLOGICA 2009-2011: “Definition of specific rehabilitation procedures in patients surgically treated for skeletal sarcomas”.

Dagli esordi professionali si è dedicato alle applicazioni originali di tecniche microchirurgiche nella chirurgia ricostruttiva oncologica dell’apparato muscoloscheletrico, soprattutto nel bambino e nel giovane adulto

Contenuto aggiornato il 27/01/2016 - 12:28
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter