Dr. Roberto Rotini

Foto del Dr. Roberto Rotini
Dr. Roberto Rotini
051-6366215 (non per prenotazioni)
051-6366116

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

02/06/1954
Dirigente Medico

Direttore della Struttura Complessa: Chirurgia della Spalla e del Gomito.

Dal 3 giugno 2013 è Vicedirettore del Dipartimento Patologie Ortopediche-Traumatologiche Specialistiche

Laurea in Medicina e Chiururgia all’Università di Bologna nel 1978 (con votazione di 110/110).

Specialità in Ortopedia e Traumatologia all’Università di Bologna ed in Fisioterapia all’Università di Parma.

Dal Maggio 1980 al Giugno 1989 Assistente ed Aiuto Medico nel reparto di Ortopedia e Traumatologia all’Arcispedale S.Maria Nuova di Reggio Emilia.

Dal Luglio 1989 al Giugno 2000 è stato Dirigente Medico presso gli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna nel reparto della I° Divisione.

Dal Giugno 2000 ha l’incarico di Responsabile di una sezione autonoma di Chirurgia della Spalla e del Gomito di 11 letti.

A Reggio Emilia ha eseguito 698 interventi chirurgici in prevalenza di Chirurgia della mano, osteosintesi arti inferiori ed artroscopia di ginocchio.

Ha eseguito come primo operatore a tutt’oggi oltre 7000 interventi chirurgici (in prevalenza chirurgia ginocchio spalla e gomito).

Presso il Rizzoli all’attività assistenziale ha associato attività di ricerca.

Francese: fluente.

Inglese: scolastico.

Conoscenza base e utilizzo di applicativo Office e Internet

Insegnamento presso la scuola Infermieri Professionali a Reggio Emilia e Bologna nel periodo 1980-2000. Dal 2002 Professore a contratto presso la scuola di Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia dell’Università di Bologna per l’insegnamento di Patologia della spalla e del gomito.

Partecipazione in qualità di relatore o moderatore ad oltre 300 convegni nazionali ed internazionali. Pubblicazione di 6 capitoli di libri di interesse ortopedico e di 126 lavori scientifici di interesse ortopedico-traumatologico di cui 71 “index for PubMed“.

Presso l'Istituto Ortopedico Rizzoli è stato responsabile di 16 progetti di ricerca corrente ed ha collaborato ad altri 64 progetti.

Ha realizzato con altri collaboratori diversi brevettl: Ortesi ortopedica per il trattamento delle epicondiliti; Miniplacca per chirurgia ripartiva della cuffia dei rotatori; Tutore post-operatorio, particolarmente per interventi di spalla; Modello di Protesi di spalla; Sistema placche per osteosintesi omero prossimale.

Ha organizzato congressi nazionali sulla patologia della spalla e del gomito e dal 2007 con cadenza biennale organizza un Corso internazionale di perfezionamento di Chirurgia del gomito (Rizzoli advanced elbow course).

Dal 2002 è membro associato della SECEC (Societé Europenne de la Chirurgie de l’Epaule e du Coude), dal 2013 è membro ordinario. Fa parte dell'editorial board della rivista Musculoskeletal Surgery. Dal 2005 è consigliere, dal 2009 vicepresidente e dall'1 gennaio 2013 Presidente della Società Italiana di Chirurgia della Spalla e del Gomito (SICSeG).

Patologia della spalla e del gomito traumatica e degenerativa, medicina rigenerativa per la cuffia dei rotatori e protesi di spalla e gomito.

Contenuto aggiornato il 04/11/2013 - 15:54
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter