Dr.ssa Alessandra Bassi

Foto Dr.ssa Alessandra Bassi
Dr.ssa Alessandra Bassi
051-6366136
051-4689920

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

16/07/1961
Dirigente Medico

Incarico Prof.le A Super: Responsabilità della good tissue practice nell'ambito del sistema Qualità e della gestione del rischio della Banca del Tessuto Muscoloscheletrico (delib. n. 158 del 08/05/2020)

  • 1986: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bologna, con punteggio 110/110 e lode.
  • 1987: Abilitazione ed Iscrizione all’albo professionale dei Medici Chirurghi presso l'Università degli Studi di Bologna.
  • 1990: Specializzazione in Ematologia Generale (Clinica e Laboratorio) presso Scuola di Specializzazione in Ematologia - Università degli Studi di Bologna, con punteggio 70/70 e lode.
  • 2003 e 2019: Diploma di Auditor Interno secondo il Sistema di Qualità UNI EN ISO 9000 nel settore Sanità presso Certiquality.
  • 2005: Idoneità alla funzione di Direttore Tecnico presso officine farmaceutiche autorizzate alla produzione di Specialità medicinali, ai sensi del Decreto Legislativo 29 maggio 1991 (decreto N.aidt – 65/2005) presso AIFA (Agenzia italiana del Farmaco).
  • 2011: Clinical Research core-corriculum in Metodologia della Ricerca Clinica presso la Fondazione GIMBE (Gruppo Italiano di Medicina Basata sull’evidenza).
  • Dal 2017: Dirigente medico, Quality Assurance presso la Banca del Tessuto Muscoloscheletrico dell'Istituto Ortopedico Rizzoli. Incarico Professionale Graduazione A: "Collaborazione al governo clinico, al sistema gestione qualità e certificazione della Banca del Tessuto Muscoloscheletrico" (Delibera IOR 19/2018).
  • 2013-17: Dirigente medico presso il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell'Istituto Ortopedico Rizzoli. Incarico Professionale Graduazione A: “Collaborazione al governo clinico ed accreditamento del Servizio Trasfusionale” (Delibera IOR n. 54 del 12 febbraio 2015).
  • 2010-13: Coordinatore del Centro di Riferimento Specialistico di Manipolazione Cellulare Estensiva presso il Dipartimento Patologie Ortopediche e Traumatologiche Specialistiche dell'Istituto Ortopedico Rizzoli. 
  • 2010-11: Responsabile Organizzati presso il Laboratorio Prometeo, Dipartimento RIT dell'Istituto Ortopedico Rizzoli.
  • 2005-13: Direttore Tecnico (Qualified Person secondo le Buone Pratiche di Fabbricazione - Good Manufacturing Practice – CGMP) presso la Banca del Tessuto Muscoloscheletrico dell'Istituto Ortopedico Rizzoli, Laboratorio di Manipolazione Cellulare Estensiva (Cell Factory). Produzione di medicinali per terapia avanzata in officina farmaceutica autorizzata AIFA: produzione e Controllo di Qualità di prodotti medicinali per uso umano e per uso umano sperimentale (Autorizzazione AIFA am 160/2009, am 180/2010, am 146/2012).
  • Dal 2004: Ispettore esperto presso il Centro Nazionale Trapianti.
  • 1997-2006: Responsabile sanitario presso la Banca del Tessuto Muscoloscheletrico dell'Istituto Ortopedico Rizzoli. Banking (prelievo, processazione e distribuzione) di tessuti umani a scopo di trapianto.
  • 1992-97: Dirigente medico presso il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell'Istituto Ortopedico Rizzoli.
  • 1992: Assistente Medico incaricato presso Servizio di Immunoematologia e Trasfusionale del Policlinico S. Orsola, Bologna.
  • 1990-92: Assistente Medico incaricato presso il Servizio di Immunoematologia e Medicina Trasfusionale dell'Ospedale Maggiore, Bologna.
  • Italiano: madrelingua.
  • Inglese: elementare/intermedio.
  • Tedesco: elementare.
  • Competenze tecniche: attività di laboratorio, gestione di attrezzature, utilizzo strumenti, piccola chirurgia.
  • Competenze informatiche: elaborazione documenti, testi, presentazioni, progettazione ed utilizzo di data base, consultazione banche dati, conoscenza ed utilizzo dei programmi del pacchetto Office.

Docente nei seguenti corsi e workshop:

  • Il tessuto muscoloscheletrico: prelievo, conservazione, utilizzo e reimpianto, 2004;
  • Training course per ispettori di banche dei tessuti, 2005;
  • Corso teorico pratico sul Banking di tessuto muscoloscheletrico, 2005;
  • Congresso Nazionale Biomateriali: biomateriali e medicina rigenerativa. Corso di aggiornamento: materiali e tessuti. "Ruolo della Banca del Tessuto Muscoloscheletrico e delle Cellule nella medicina rigenerativa”, 2006-2007;
  • Corso di formazione sulla banca dell’osso, 2006;
  • La medicina rigenerativa – ricerca traslazionale IOR, 2006;
  • Banca del tessuto muscoloscheletrico, Master universitario in Assistenza infermieristica in Ortopedia e Traumatologia, 2008;
  • Corso nazionale avanzato CNT di Tissue Banking, qualifica delle apparecchiature, 2009;
  • Le norme di buona fabbricazione (GMP) applicate alle attività di una cell factory e del laboratorio di controllo qualità, allegati applicabili. IOR, 2010;
  • Esperienza di un processo autorizzativo AIFA per una cell factory, 2010;
  • II Corso Nazionale avanzato CNT di Tissue Banking, qualifica delle apparecchiature, 2010;
  • Le GMP applicate in un laboratorio per la manipolazione cellulare estensiva: Annex 13, fabbricazione delle specialità medicinali per sperimentazione, 2011;
  • Le norme di buona fabbricazione (GMP) applicate a un’organizzazione autorizzata AIFA: convalida e gestione delle apparecchiature, 2012;
  • Terapie avanzate: aspetti pratici di produzione GMP, 2012;
  • Terapie avanzate: aspetti pratici di controllo qualità GMP, 2012;
  • XI Corso Nazionale Società Italiana Banche degli occhi, 2017 (moderatore).
  • Collaborazione, presso la Banca del Tessuto Muscoloscheletrico, alla stesura delle “Linee Guida per il prelievo, la conservazione e l’utilizzo di tessuto muscoloscheletrico”, delle “Linee Guida, ad uso delle Banche di tessuto muscoloscheletrico, per la valutazione dell’appropriatezza della richiesta di osso umano, dei suoi derivati e sostituti”, del “Protocollo ed algoritmo per la richiesta di tessuto muscoloscheletrico”, del programma informatico di rintracciabilità dei dati con tecnologia di identificazione a radiofrequenza.
  • Collaborazione col Centro Nazionale Trapianti alla stesura degli aggiornamenti e degli adeguamenti delle Linee Guida, in base alle normative nazionali e internazionali per la sicurezza dei tessuti da trapianto e del manuale per le banche dei tessuti.
  • Conoscenza ed implementazione delle norme ISO 9001-2008, ISO 9001-2015 (certificazione di auditor interno).
  • Consulenza a strutture pubbliche per l’applicazione delle norme di Good Manufacturing Practice e l’ottenimento dell’autorizzazione AIFA per la produzione di medicinali per terapie avanzate (ATMP).
  • Partecipazione all’infrastruttura di ricerca italiana IATRIS ed europea EATRIS in rappresentanza dello IOR negli anni 2012 e 2013.

Relatore nei seguenti congressi e convegni:

  • VI Congresso Nazionale della Società Italiana di Emaferesi (1993);
  • XXXI Convegno Nazionale di Medicina Trasfusionale (1995);
  • L’ortopedia del 2000: 85° Congresso Nazionale Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia (2000);
  • 1° Congresso Nazionale della Società Italiana di Riprotesizzazione;
  • Mario Campanacci Memorial Meeting (2003);
  • Donazione di organi: una scelta consapevole (2004);
  • La medicina rigenerativa in ortopedia (2005);
  • Il magazzino sanitario (2005);
  • La medicina rigenerativa – Ricerca Traslazionale IOR (2005);
  • XV Congresso Nazionale Società Italiana di Emaferesi e Manipolazione Cellulare (Torino, 2011);
  • Strutture GMP per terapie avanzate – requisiti e punti chiave di progettazione e certificazione delle cleanroom (2009);
  • Sviluppo di un farmaco per terapia avanzata. Forlì (relatore e moderatore, 2010);
  • Workshop sulle terapie avanzate (ATMPS - 2012);
  • Congresso Società Italiana Trapianti d’organo (2018).
  • Malattie autoimmnuni, infezioni nelle immunodeficienze;
  • Autotrasfusione, emaferesi;
  • Malattie trasmissibili con la trasfusione e il trapianto di organi e tessuti;
  • Selezione del donatore e sicurezza dei trapianti;
  • Banking tissutale;
  • Processazione asettica dei tessuti e delle cellule secondo GMP;
  • Rigenerazione tissutale e ingegneria dei tessuti, fattori di crescita;
  • Processi produttivi di condrociti e cellule staminali mesenchimali per uso umano;
  • Convalida di processi produttivi di medicinali secondo GMP;
  • Sperimentazioni cliniche con medicinali per terapie avanzate;
  • Progettazione e gestione degli ambienti a contaminazione controllata (camere sterili);
  • Qualifica di apparecchiature e strumenti;
  • Analisi del rischio con metodologia FMECA;
  • Quality Assurance;
  • Competenza nella gestione cartacea e informatica di magazzini di materiali di consumo, chimici, reagenti, tessuti, cellule, campioni biologici e genetici secondo le norme GMP, GLP, ISO, Biobanche.
Contenuto aggiornato il 25/05/2020 - 13:57
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter