Dr.ssa Elena Maredi

Foto della D.ssa Maredi Elena
Dr.ssa Elena Maredi
051-6366837
051-6366839

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

03/07/1986
Dirigente Medico - Specialista in Ortopedia e Traumatologia

Dirigente Medico (contratto a tempo determinato dal 3 aprile 2018), SC Ortopedia Pediatrica

2011: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bologna, con voto 110/110 e lode.

2017: Specialità in Ortopedia e Traumatologia presso l'Istituto Ortopedico Rizzoli, con voto 110/110 lode.

Servizio presso reparto di Chirurgia delle Deformità del Rachide – Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna.
Servizio presso reparto di Ortopedia Pediatrica – Istituto Ortopedico Rizzoli, Bologna.

Italiano: madrelingua.

Altre lingue:

Francese - Ascolto: C1, Lettura: C1, Interazione orale: B1, Produzione orale: B1, Scritto: B1.

Inglese - Ascolto: B2, Lettura: B2, Interazione orale: B1, Produzione orale: B1, Scritto: B1.

Capacità e competenze informatiche buono utilizzo dei programmi Word, Excel, Power Point.

Insegnamento presso l'Università degli Studi di Parma.

Principali partecipazioni a congressi e corsi di Ortopedia e traumatologia e in particolare sulla patologia vertebrale  e pediatrica:

  • Collaborazione attiva col Gruppo di San Diego, California (Growing spine Study Group) nella valutazione dei nuovi sistemi allungabili per la correzione della scoliosi precoce;
  • Collaborazione con l’associazione onlus AIMA-Child per lo studio e il trattamento della scoliosi associata a malformazione Chiari;
  • Vincitore premio miglior presentazione Gruppo Italiano Scoliosi  GIS 2016 under 35;
  • Corso teorico e pratico e cadaver lab: Il rachide cervicale, Arezzo 2015;
  • Master e corso di perfezionamento: "Approcci chirurgici alla cerniera craniocervicale”, 2013-2014;
  • Corso teorico pratico sulle malattie della colonna vertebrale, 10-14 Luglio 2010 Bertinoro (Fc);
  • ICEOS  International Congress Early Onset Scoliosis, Orlando (Florida), 18-19 Novembre 2011, presentando il poster "Surgical treatment of scoliosis associated with rare disease";
  • SRS  Scoliosis Research Society  - Anchorage Alaska 2012;
  • ICEOS International Congress Early Onset Scoliosis, Miami 2013;
  • ICEOS International Congress Early Onset Scoliosis, San Diego, presentando Effect of Growing Systems on Hyperkyphotic Deformities;
  • Congresso Nazionale società italiana di chirurgia vertebrale, 2015, 2014, 2013, 2012 e Congresso Nazionale Società Italiana di Chirurgia Vertebrale GIS- Vicenza, 5-7 Maggio 2011: "Scoliosi a esordio precoce e strumentazioni allungabili: strategie nella prevenzione delle complicazioni meccaniche"; "Scoliosi idiopatica dell'adolescenza e vitipeduncolari: derotazione vertebrale diretta versus semplice rotazione della barra conca"; "Sintesi rigida, ibrida e dinamica nel trattamento della discopatia degenerativa lombare a 2 livelli";
  • SIOT, Società Italiana Ortopedia e Traumatologia, 2011: "Il trattamento chirurgico del flat back";"Il trattamento chirurgico della scoliosi evolutive ad esordio precoce: le caratteristiche e le indicazioni delle tecniche chirurgiche più attuali";"Artrodesi posteriore strumentata (PLF) vs artrodesi posteriore intersomatica (PLIF) nel trattamento della spondilolistesi istmica di basso grado dell’adulto";
  • La patologia discale tra innovazione e tradizione. Bologna (IOR), 4-5 Novembre 2011;
  • Giornata Italiana di Chirurgia Vertebrale – L’ernia del disco lombare, Bologna (IOR), Marzo2011;
  • Discussione di "Deformità del Rachide Congenite e Infantili—Traumatologia Vertebrale", Bologna (IOR), 22 Settembre 2010;
  • XXXIII Congresso Nazionale Società Italiana di Chirurgia Vertebrale GIS- San Remo (IM) maggio 2010.

Nel corso degli anni ho potuto acquisire conoscenze teoriche e pratiche sulla ortopedia pediatrica e la patologia vertebrale. Da sempre mi sono occupata di bambini e adolescenti affetti da malattie ortopediche congenite come piede torto, ipometrie e della crescita come scoliosi, deformità degli arti superiori e inferiori. La frequenza attiva nell'ambulatorio di genetica medica mi ha permesso di trattare patologie ortopediche in malattie rare, congenite e neuromuscolari. Scoliosi e disturbi della crescita sono il campo di applicazione maggiore in cui ho lavorato insieme alla Chirurgia Vertebrale applicata agli adulti, sia traumatica che degenerativa. Amo lavorare con i bambini e gli adolescenti, e riconosco l'importanza del lavoro di squadra multidisciplinare nel trattamento di patologie più o meno complesse.

Contenuto aggiornato il 13/12/2018 - 13:24
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter