Dr.ssa Loredana Pratelli

Dr.ssa Loredana Pratelli
Responsabile Formazione
051-6366793

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

22/03/1957
Dirigente Medico

Responsabile della Struttura Semplice Formazione (delib. n.204 del 31 agosto 2016)

Laureata in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bologna.

Specialità in Igiene indirizzo di Laboratorio conseguita il 4 Luglio 1986 presso l'Università degli Studi di Bologna.
Specialità in Igiene indirizzo di Sanità Pubblica conseguita l’ 8 Luglio 1988 presso l'Università degli Studi di Bologna.
Specialità in Patologia Clinica conseguita il  14 Dicembre 2001 presso l'Università degli Studi di Bologna.

Ha svolto funzioni di medico assistente ed in seguito di aiuto corresponsabile ospedaliero, presso il Laboratorio di Analisi Chimico-Cliniche e Microbiologia dell' Istituto Ortopedico Rizzoli, nell'ambito di tale attività ha acquisito una competenza specifica nei dosaggi immunometrici ed è stata responsabile del modulo Organizzativo 'Attività analitica delle alterazioni del metabolismo osseo.'

E’ stata responsabile della SSD Patologia Clinica dell'Istituto Ortopedico Rizzoli dal  14 aprile 2005 al 31 luglio 2016.

Inglese: scolastico

Esperienza consolidata nella valutazione e nell’ uso delle tecnologie di laboratorio e dei sistemi informatici.

Ha svolto attività didattica, nell’ambito della Patologia Clinica, presso la facoltà di Medicina e Chirurgia della Università degli Studi di Bologna e come Professore a contratto presso varie Scuole di Specializzazione della medesima facoltà. E’ stata docente presso la scuola per Tecnici Sanitari di Laboratorio Biomedico.

Ha collaborato a progetti di ricerca dell' Istituto Ortopedico Rizzoli riguardanti la biocompatibilità dei materiali da impianto, usufruendo di contratti a termine. Ha partecipato e partecipa a ricerche riguardanti vari aspetti della Patologia Clinica in particolare in relazione al metabolismo dell’osso. E’ autore di pubblicazioni scientifiche.

L'attività di ricerca riguarda soprattutto lo studio delle malattie metaboliche e demineralizzanti dello scheletro con particolare riferimento agli aspetti della diagnostica di laboratorio.

Contenuto aggiornato il 08/02/2017 - 10:30
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter