Eventi

Spotty in visita al reparto di PediatriaUn ospedale dove ci si cura, ma che non assomiglia troppo ad un ospedale. Un ospedale dove l’essere ricoverati non significa necessariamente rinunciare a tutte le attività della vita quotidiana, specie se si tratta di studio, di relazioni o anche di intrattenimento per i più piccoli ed i più giovani. Anche questo è il Rizzoli.

Per questo oltre a garantire in ospedale l’attività scolastica, spazi di socializzazione in ogni reparto, sale attrezzate con computer, biblioteca e ludoteca in Ortopedia Pediatrica ed in Chemioterapia, organizziamo periodicamente eventi per rompere la routine ed offrire un piccolo momento di straordinarietà. Lo facciamo grazie ai nostri operatori.

Lo facciamo grazie all’impegno delle diverse associazioni che collaborano con noi per assistere ed allietare la vita dei pazienti.

Capita così che personaggi del mondo dello spettacolo, dello sport, della cultura, del mondo fantastico o anche delle istituzioni dedichino alcune ore alla visita dei pazienti, grandi e piccini, ricoverati nei diversi reparti.

Capita di assistere ad uno spettacolo di burattini, ad un piccolo concerto, all’arrivo della Befana, ad una festa di Carnevale o di Natale.

Il Rizzoli ha davvero tanti amici che sostengono queste attività o che offrono un po’ del loro tempo per far nascere un sorriso anche in un momento di difficoltà.

Contenuto aggiornato il 11/04/2016 - 17:29
Redazione contenuti: Dott. Andrea Paltrinieri (redazioneweb@ior.it)
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter