Il Day Surgery e il Day service Ambulatoriale (DSA)

Il Day Surgery

Presso la struttura è in funzione un servizio di Day-Surgery, che si svolge tutti i venerdì, per l'esecuzione di interventi semplici, con ricovero e dimissione in giornata. Questa modalità di ricovero riguarda in particolare la cura del piede piatto ed il trattamento delle cisti ossee semplici, ma possono avvenire con questa tipologia di ricovero altri tipi di interventi (rimozione di mezzi di sintesi, artroscopie, ecc) a giudizio dell’ortopedico curante. Consulta la scheda con i consigli pratici per il day surgery.
 

Il Day Service Ambulatoriale

Sala d'attesa e per attività ludiche all'interno del nuovo reparto di Ortopedia PediatricaPresso la struttura di Ortopedia pediatrica è in funzione un servizio di Day Service Ambulatoriale (DSA), attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 8.30 alle ore 13.30. Tale servizio è dedicato a prestazioni di approfondimento diagnostico, messa a punto di apparecchiature ortesiche e trattamento conservativo delle patologie malformative. E’ annessa al servizio una Sala Gessi Pediatrica, dove vengono confezionati gli apparecchi gessati ed altri presidi ortopedici (valve in materiale termoplastico, bendaggi, ecc). Trovano particolare spazio in DSA:
  • il trattamento conservativo del piede torto congenito (valve, gessi, ortesi), sia in preparazione all’intervento chirurgico correttivo, sia all’interno di un programma di trattamento secondo la metodica di Ponseti. Sul Piede Torto  si rimanda anche al sito web redatto dai colleghi Dr F.Chotel e Dr R.Parot del Servizio di Ortopedia Pediatrica di Lione (Francia) con cui collaboriamo e da noi tradotto in lingua italiana;
  • il trattamento conservativo delle altre deformità congenite del piede (piede reflesso, ecc) o delle malposizioni del piede (metatarso varo, piede talo-valgo, ecc);
  • il trattamento conservativo delle deformità congenite dell’arto superiore (mano torta, ecc);
  • l'inquadramento multidisciplinare delle patologie afferenti alla neuro-ortopedia (valutazione ortopedica, fisiatrica e neuropsichiatrica infantile); in particolare, una seduta di DSA al mese (in genere fissata di lunedì), viene riservata alla consulenza neuropsichiatrica infantile e neuromuscolare, effettuata in collaborazione con il Servizio di Neuropsichiatria Infantile dell’Ospedale Maggiore di Bologna;
  • l'inquadramento multidisciplinare e il trattamento conservativo della Paralisi cerebrale infantile; in particolare, in DSA vengono effettuati la valutazione fisiatrica e la cinematografia del passo (in collaborazione con la Struttura Complessa di Medicina Fisica e Riabilitativa), la messa a punto di ortesi, il trattamento con infiltrazione di tossina botulinica a livello di arti superiori ed inferiori, i controlli radiografici periodici, eventuali consulenze neuropsichiatriche infantili, nonché i controlli post-chirurgici che non richiedano periodi di ricovero per la rieducazione funzionale;
  • il trattamento ortesico della tibia recurvata congenita, delle pseudartrosi di tibia, delle ipoplasie degli arti inferiori, etc;
  • il follow-up ecografico e radiografico della displasia dell’anca in trattamento con divaricatori;
  • il follow-up clinico-radiografico dei pazienti sottoposti ad allungamento degli arti con fissatore esterno (vedi il manuale in pdf  Il trattamento delle dismetrie con apparecchio di Ilizarov);
  • altre patologie a giudizio del medico ortopedico.
Contenuto aggiornato il 25/02/2019 - 08:45
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter