Ottenere un ricovero

Foto di camera di degenza del nuovo reparto di Ortopedia Pediatrica

Presso l'Ospedale Rizzoli, il ricovero può avvenire esclusivamente su proposta di uno specialista dell'Istituto.

Le diverse tipologie di ricovero sono:

  • il ricovero ordinario;
  • il ricovero ordinario con maggior comfort alberghiero;
  • il ricovero ordinario in libera professione.

Per informazioni sul ricovero "con maggior comfort alberghiero" e/o in regime di libera professione consultare l'apposito opuscolo (pdf).

Alcuni ricoveri, per prestazioni di minore complessità o durata, sono limitati alla sola giornata o ad una giornata più notte:

  • il ricovero in day surgery;
  • il ricovero in day hospital pediatrico;
  • il ricovero in day hospital riabilitativo.

Essendo presente presso l'ospedale un Pronto Soccorso Ortopedico-Traumatologico, numerosi ricoveri sono disposti "d'urgenza" dallo specialista di guardia e, normalmente, avvengono presso il reparto di turno per l'accettazione. Ad esclusione dei ricoveri d'urgenza, tutti gli altri ricoveri sono "programmati".

Per le informazioni che occorre conoscer prima del ricovero consultare l’opuscolo in pdf Informazioni utili per il ricovero.

 

Su richiesta del paziente, tutte le tipologie di ricovero fruibili presso il Rizzoli possono essere contraddistinte dalla scelta libero-professionale di uno specialista o di un'équipe di intramoenisti da cui l'utente desidera essere preso in cura.

 

Il ricovero ordinario

Si tratta di un ricovero programmato nel tempo, con inserimento della prenotazione nell'apposito registro (lista di attesa). Il ricovero avviene con oneri a carico del Servizio Sanitario Nazionale (SSN).

Il ricovero in Day Surgery

Il ricovero in Day Surgery, o "chirurgia di giorno", è un ricovero che prevede l'esecuzione di interventi chirurgici nella fascia oraria del mattino e dimissione nel tardo pomeriggio dello stesso giorno dell'intervento (si veda l'opuscolo Informazioni per il Ricovero in Day Surgery pdf 232KB).

Nel caso il medico lo ritenesse opportuno, potrebbe essere richiesto al paziente di presentarsi, il giorno successivo all'intervento, per una visita di controllo presso l'Ambulatorio Day Surgery oppure presso altra sede che verrà indicata dal medico ortopedico (nella fascia oraria dalle ore 8.30 alle 10.30).

Qualora, invece, il medico ortopedico, sentito il parere dell'anestesista, ritenesse opportuno protrarre il ricovero, il paziente verrà trasferito nel reparto di ortopedia e traumatologia dell'ospedale per il proseguimento delle cure.

Il ricovero in day hospital pediatrico

Anche questo ricovero è finalizzato all'effettuazione di prestazioni di carattere diagnostico-terapeutico e riabilitativo del paziente pediatrico; si può comporre di un certo numero di accessi, anche non continuativi, in cui il paziente soggiorna presso la struttura ospedaliera nella fascia oraria mattutina, ad esclusione del sabato e della domenica. Questo tipo di ricovero, pur non comportando la necessità di una permanenza continuativa in ospedale, garantisce l'assistenza sanitaria non attuabile in un contesto ambulatoriale.
Il ricovero avviene sulla base di una lista di attesa autonoma.

Il ricovero in day hospital riabilitativo

Il ricovero è finalizzato all'effettuazione di prestazioni di carattere diagnostico-terapeutico e riabilitativo.
Si può comporre di un certo numero di accessi, anche non continuativi, in cui il paziente soggiorna presso la struttura ospedaliera non meno di tre ore, nella fascia oraria mattutina o pomeridiana, ad esclusione del sabato pomeriggio e della domenica. Pur non comportando la necessità di una permanenza continuativa in ospedale, il ricovero in "day hospital" garantisce l'assistenza sanitaria non attuabile in un contesto ambulatoriale. Il ricovero avviene sulla base di una lista di attesa autonoma.

Esiste anche la possibilità del ricovero in Maggior Comfort e Libera Professione. Per i pazienti internazionali è disponibile una pagina dedicata con tutte le informazioni utili.

Contenuto aggiornato il 03/02/2015 - 10:06
Redazione contenuti: Dott. Andrea Paltrinieri (redazioneweb@ior.it)
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter