Protocolli di Chemioterapia

Studio PM1183-B-005-14
Anno inizio: 2015 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio clinico multicentrico di fase II su lurbinectedina (PM01183) in tumori solidi avanzati selezionati (attivo per il trattamento di pazienti affetti da Sarcoma di Ewing).

Studio rEECur
Anno di inizio: 2015 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio internazionale controllato, randomizzato nell’ambito del progetto Europeo di EuroEWING, per il trattamento chemioterapico di pazienti con sarcoma di Ewing in ricaduta o resistenti.

Studio ISG/Os-2
Anno di inizio: 2011 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio clinico non profit, multicentrico, prospettico, per il trattamento dell’osteosarcoma ad alto grado non metastatico, in pazienti di età ≤40 anni, in funzione dell’espressione della ABCB1 P-glycoprotein.

Studio ISG STS 10.01
Anno di inizio: 2011 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio clinico non profit, multicentrico, internazionale, randomizzato  per il trattamento dei sarcomi dei tessuti molli ad alto rischio in fase localizzata, degli arti e del tronco sulla base della chemioterapia standard in confronto a quella orientata per istotipo.

ISG/AIEOP EW-2: Protocollo di trattamento neoadjuvante per i pazienti con sarcoma di Ewing/PNET metastatico
Anno di inizio: 2010 – Responsabile del protocollo: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dott. Massimo Abate.
Studio prospettico in pazienti con sarcoma di Ewing metastatico (metastasi polmonari/singola metastasi scheletrica). Il protocollo utilizza uno schema di terapia che prevede un'intensificazione di trattamento con alte dosi di busulfano e melfalan e recupero midollare con cellule staminali periferiche seguita da una terapia di mantenimento con ciclofosfamide e celecoxib.

Studio multicentrico, di fase 2 con denosumab in pazienti con Tumore a Cellule Giganti (TCG) in fase avanzata
Anno di inizio: 2009 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini.
Studio clinico prospettico che valuta la sicurezza e l’efficacia di un anticorpo monoclonale (denosumab: Ab anti-RANKL) in pazienti con TCG metastatico o localmente avanzato.

ISG/AIEOP EW-1: Protocollo di trattamento neoadjuvante per i pazienti con sarcoma di Ewing/PNET non metastatico. Fase III
Anno di inizio: 2009 – Responsabile del protocollo: Dr.ssa Alessandra Longhi.
Studio di fase III randomizzato in pazienti con sarcoma di Ewing localizzato. Il protocollo confronta 2 regimi differenti, nella terapia di induzione e prevede un'intensificazione di trattamento con alte dosi di busulfano e melfalan e recupero midollare con cellule staminali periferiche in pazienti scarsamente responsivi alla terapia di induzione.

Studio per il trattamento di tumori desmoidi e condrosarcomi con Glivec (CSTI571 basket 1). Studio di fase II
Anno di inizio: 2007 - Referente scientifico IOR: Dr.ssa Alessandra Longhi.
Questo protocollo prevede l’utilizzo di imatinib mesilato (Glivec®, Novartis) in pazienti con tumori desmodi o condrosarcoma localmente avanzato e/o metastatico non suscettibile di trattamento chirurgico; è necessaria l’espressione immunoisochimica di c-KIT o PDGFR.

Studio sull'utilizzo del dosaggio della troponina  per la diagnosi precoce della cardiotossicita da antracicline in pazienti in trattamento per sarcomi ossei 
Responsabile: Dr.ssa Alessandra Longhi. Lo studio si propone  una diagnosi  precoce della  possibile cardiotossicita da antracicline  monitorando durante la chemioterapia il dosaggio ematico della Troponina  vs ecocardiogramma TDI in pazienti che eseguono chemioterapia adiuvante o per malattia metastatica con adriamicina a dose superiore ai 240 mg/m2.

Studi clinici chiusi all'arruolamento

Studio PLX108-10
Anno di inizio: 2015 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio di fase III randomizzato, in doppio cieco, controllato con placebo, su PLX3397 per via orale in soggetti con sinovite villonodulare pigmentosa o tumore a cellule giganti delle guaine tendinee.

Studio LINES
Anno di inizio: 2015 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio di fase 2 multicentrico, internazionale, nell’ambito del progetto Europeo di EuroSARC, per il trattamento con linsitinib (anti-IGF-1R/IR) in pazienti con sarcoma di  Ewing in recidiva.

Studio MEMOS
Anno di inizio: 2015 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio di Funzione di Mifamurtide (MTP-PE), multicentrico, internazionale, nell’ambito del progetto Europeo di EuroSARC, randomizzato, in aperto in pazienti con osteosarcoma in fase avanzata e/o recidivata".

Studio ALDOXORUBICIN-P3-STS-01
Anno di inizio: 2014 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio multicentrico, randomizzato, in aperto, di Fase 3 per valutare l’efficacia e la sicurezza di aldoxorubicina rispetto alla scelta dello sperimentatore in soggetti con sarcomi dei tessuti molli metastatici, localmente avanzati o non resecabili, recidivati o refrattari dopo trattamento chemioterapico non adiuvante.

Studio GEIS-32
Anno di inizio: 2014 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Studio di fase II in aperto su pazopanib in monoterapia in pazienti affetti da tumore fibroso solitario o condrosarcoma mixoide extrascheletrico, in fase avanzata di malattia (malattia localmente avanzata non resecabile o metastatica).

Studio ISG TR1US
Anno di inizio: 2014 - Referente scientifico: Dr.ssa Alessandra Longhi - Dr.ssa Emanuela Palmerini. Coordinatore dello studio: Dr.ssa Emanuela Marchesi.
Sicurezza e attività della trabectedina, come prima linea di trattamento nei pazienti affetti da sarcoma dei tessuti molli (STS) con malattia avanzata/non operabile non idonei a ricevere la chemioterapia standard con antraciclina e/o ifosfamide: studio prospettico di fase II con correlati clinici e molecolari.

EUROBOSS (European over40 Bone Sarcoma Study) : Protocollo di trattamento per i pazienti di età superiore a 40 anni, portatori di sarcomi dell'apparato scheletrico
Anno di inizio: 2002 - Referente scientifico IOR: Dr.ssa Alessandra Longhi.
Studio clinico internazionale condotto in collaborazione con lo Scandinavian Sarcoma Group e il Cooperative Osteosarcoma Study group. Include pazienti portatori di sarcomi scheletrici fusocellulari ad alto grado di malignità insorti in pazienti di età compresa fra i 41 e i 65 anni. Sono inclusi pazienti con diagnosi di Osteosarcoma primitivo e secondario, Istiocitoma Fibroso Maligno, Leiomiosarcoma, Condrosarcoma dedifferenziato, Fibrosarcoma.

Contenuto aggiornato il 18/10/2017 - 14:46
Redazione contenuti: Dr.ssa Alessandra Longhi (alessandra.longhi@ior.it)
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter