Indagini di proteomica

Vengono fornite le competenze per la caratterizzazione del profilo di espressione proteomica in cellule umane ottenute da tessuti di pazienti con patologie ad alto impatto sociale (muscolo-scheletriche, neurodegenerative, ematologiche) per consentire di identificare marker di diagnosi precoce, prognosi e potenziali target terapeutici.

La caratterizzazione del profilo di espressione proteica in cellule umane coinvolte in patologie ad alto impatto sociale (muscolo-scheletriche, neurodegenerative, ematologiche) può consentire di identificare marcatori di diagnosi precoce, prognosi e potenziali target terapeutici. Il laboratorio RAMSES mette a disposizione il suo know-how riguardante la biochimica delle proteine e le metodologie di isolamento, caratterizzazione, identificazione e quantificazione relativa delle proteine. Nel laboratorio si eseguono l’estrazione di proteine da cellule, frazioni subcellulari (nuclei, mitocondri) e tessuti, la separazione delle proteine mediante le tecniche classiche di elettroforesi su gel di poliacrilamide e il frazionamento di peptidi proteolitici e fosfopeptidi mediante HPLC. L’identificazione delle proteine viene effettuata mediante spettrometria di massa LC-ESI-MS-MS. I dati ottenuti sono statisticamente validati mediante utilizzo di specifici software licenziati o disponibili open source.

Figura 16. Rappresentazione schematica delle fasi di analisi delle interazioni proteina-proteina eseguita mediante l’approccio di proteomica funzionale Affinity Purification Mass Spectrometry (AP-MS)

Contenuto aggiornato il 13/02/2015 - 15:56
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter