LABORATORIO TEORICO – PRATICO: “IL BENDAGGIO E L’IMMOBILIZZAZIONE”PRINCIPI TEORICO – PRATICI D’APPLICAZIONE, MODELLI TRADIZIONALI ED INNOVATIVI

La finalità del corso è quella di garantire l’assistenza qualificata e di qualità in relazione ai bisogni assistenziali del paziente ortopedico-traumatologico
Il percorso formativo si propone di far apprendere le principali tecniche di applicazione del bendaggio, i materiali, gli strumenti e le tecniche d’immobilizzazione tradizionali ed innovativi che l’infermiere può utilizzare nelle attività assistenziali.

Obiettivi Formativi
Approfondire le conoscenze teorico-pratiche sulle metodologie e tecniche innovative del bendaggio
Sviluppare competenze cognitive e gestuali per raggiungere capacità autonome e professionali nell’applicazione delle tecniche ed elle modalità relative all’applicazione dell’immobilizzazione l’assistenza al paziente ortopedico-traumatologico.
Affermare e Valorizzare il ruolo dell’infermiere esperto che opera in ambito ortopedico-traumatologico, pronto soccorso e sale gessi.

Il corso ha la durata di 56 ore, suddivise in due moduli.
Il corso prevede 8 incontri formativi teorici(21ore) e pratici (35 ore) di 7 ore ciascuno. Il tirocinio sarà svolto presso le sale gessi, pronto soccorso e sala operatoria dell’Istituto e con la presenza costante di un tutor per la valutazione delle abilità tecnico-gestuali progressivamente acquisite dal singolo discente.

 Nurse
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter