OIV

Con delibera della Giunta Regionale n. 1520 dell'11 settembre 2014 è stato nominato l'Organismo Indipendente di Valutazione (OIV) unico per le aziende e gli enti del Servizio Sanitario Regionale e per l'Agenzia Regionale per la Prevenzione e l'Ambiente (ARPA), come previsto dalla legge regionale 20 dicembre 2013, n.26 (art. 6) e dalla delibera della Giunta Regionale n.334 del 17 marzo 2014. La nomina decorre dall'1 ottobre 2014 ed ha durata di 3 anni rinnovabili. Con delibera della Giunta Regionale n.1399 del 25 settembre 2017 sono stati quindi rinnovati gli incarichi dell'OIV per gli enti e le aziende del SSR e per l'ARPA.

L'OIV unico sostituisce l'Organismo Indipendente di Valutazione (OIV) delle singole aziende sanitarie ed IRCCS dell'Emilia-Romagna, dunque anche quello dell'Istituto Ortopedico Rizzoli (da ultimo rinnovato con deliberazione n.44 del 24 gennaio 2014; gli atti e le informazioni relativi a quest'ultimo sono riportati nella sottostante sezione documenti).

Le informazioni sul nuovo OIV unico sono invece disponibili sul sito web della Regione Emilia-Romagna, nella corrispondente pagina della sezione "Amministrazione trasparente".

Le informazioni comunque richieste dal decreto legislativo n.33/2013 in merito al precedente OIV dell'Istituto Ortopedico Rizzoli sono riportate nella sottostante sezione "documenti".

Organismo Aziendale di Supporto (OAS)

Per garantire all’OIV unico per il SSR il necessario supporto nello svolgimento delle proprie funzioni e assicurare allo stesso la disponibilità di tutte le informazioni specifiche relative a ciascuno degli enti e aziende del Servizio Sanitario Regionale, la Regione ha previsto che venga istituito presso ogni amministrazione un Organismo Aziendale di Supporto (OAS) direttamente afferente alla direzione strategica aziendale.

Sono compiti dell'OAS:

  • garantire il collegamento con l’OIV unico per il SSR;
  • garantire la gestione procedimentale e documentale del processo valutativo;
  • assicurare il supporto alla attività di valutazione interna, in particolare per la definizione e manutenzione della metodologia di classificazione e graduazione delle posizioni dirigenziali, per la definizione degli strumenti di incentivazione individuali o legati a specifici progetti, per la individuazione di indicatori di risultato qualitativo e quantitativo nel sistema di incentivazione del comparto;
  • assicurare il corretto confronto tra valutato e valutatore in ogni fase del procedimento di valutazione della prestazione, in special modo nei casi di pareri difformi.

Sono altresì riconosciute all’OAS le funzioni correlate alle disposizioni per la prevenzione e la repressione della corruzione e dell’illegalità nella pubblica amministrazione, al fine di:

  • garantire lo svolgimento delle attività relative all’assolvimento degli obblighi in materia di prevenzione della corruzione, trasparenza e integrità;
  • assicurare la gestione procedimentale e documentale relativa alle competenze in materia di Piano triennale della trasparenza, codice di comportamento, comunicazioni agli organismi preposti dei dati rilevanti ai fini della prevenzione della corruzione.

La composizione dell'OAS dell'Istituto Ortopedico Rizzoli è stata definita con deliberazione n.452 del 12 dicembre 2014, quindi aggiornata e/o confermata con le successive deliberazioni n.198 del 13 luglio 2015, n.1 del 19 gennaio 2016, n.236 del 24 ottobre 2016, n.170 del 31 luglio 2017 (si veda la sottostante sezione Documenti).

Contenuto aggiornato il 26/10/2017 - 11:03
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter