Dr.ssa Beatrice Cavallucci

Foto Dr.ssa Breatrice Cavallucci
Dr.ssa Beatrice Cavallucci
Direttore f.f. ICT
051-6366302
051-6366874

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

12/07/1966
Analista Dirigente

Incarico professionale di Alta Specializzazione: "Sistemi informativi area sanitaria" (deliberazione n.44 del 20 marzo 2017).

Direttore f.f. struttura complessa ICT.

Laurea in matematica (indirizzo applicativo) con voto 110/110 con lode, anno accademico 1989/1990, Università di Bologna

Dal 2016 è "Accredited European Consellor" con Certificazione ECCac rilasciata da EAC (European Association for Counselling). La qualificazione segue una formazione triennale in Counselling e Coaching Relazionale (art. 4 Legge n.4/2013) e numerosi corsi con docenti internazionali nel periodo 2005-2015.

  • Da Settembre 2015: Collaborazione con società CUP 2000 S.p.A per conto dell'Azienda USL della Romagna. Coordinamento progettuale, per quanto di competenza della Società, nei seguenti ambiti di attività: applicazione della normativa sulla privacy con particolare attenzione al Fascicolo Sanitario Elettronico; sviluppo e diffusione del Fascicolo Sanitario Elettronico; laboratorio analisi unico logico regionale; relazione con Parer per quanto riguarda gli standard di conferimento dei documenti prodotti dalle Aziende Sanitarie e per quanto riguarda il processo di digitalizzazione delle cartelle cliniche ospedaliere al fine dell'archiviazione digitale sostitutiva.
  • Da Gennaio 2014 a Settembre 2015: Direttore della Struttura Complessa "Gestione sistemi informatici" dell'Azienda USL della Romagna-Cesena.
  • Da Settembre 2012 a Settembre 2015: Collaboratore del Servizio Innovazione e Sviluppo ICT e Tecnologie Sanitarie, ora Servizio Strutture e Tecnologie in Ambito Sanitario, Socio Sanitario e Sociale. Referente regionale 2015 delle attività di Evoluzione infrastruttura Fascicolo Sanitario Elettronico e Supporto all'avvio e utilizzo delle funzionalità esposte sul portale Fascicolo Sanitario Elettronico. Coordinamento a livello regionale del gruppo di lavoro "Integrazione flussi documentali SOLE/Fascicolo Sanitario Elettronico (FSE) - Polo Archivistico Regionale (Parer). Componente del Gruppo regionale della ricetta dematerializzata per l'Azienda USL della Romagna.
  • Da Luglio 2005 a Dicembre 2013: Direttore della Struttura Complessa "Gestione sistemi informatici" dell'Azienda USL di Cesena. Dal 2012 a settembre 2015: componente del Gruppo Tecnico ICT regionale per l'Area Vasta Romagna; responsabile della Continuità Operativa ai sensi delle Linee guida per il Disaster Recovery ai fini dell'attuazione degli adempimenti art. 50 bis (Continuità Operativa) del "Codice dell'Amministrazione Digitale". Dal 2012 a Settembre 2015: Gestore unico del contratto LIS - Sistema Informativo del Laboratorio Analisi - del Centro Servizi di Pievesestina e dell'Area Vasta Romagna; gestore unico del contratto TIS - Sistema Informativo della Medicina Trasfusionale - del Centro Servizi di Pievesestina e dell'Area Vasta Romagna. Dal 2006 al 2009: componente del Direttivo dell'Associazione Italiana dei Direttori dei Sistemi Informativi in Sanità (ASIS). Dal 2005 al 2007: componente del Comitato di verifica del progetto Sanità online (SOLE) in qualità di rappresentante unica per le Aziende sanitarie regionali.
  • Dal 2004 a Giugno 2005: Direttore della struttura complessa "Progetti di informatica sanitaria e telemedicina", funzione in staff alla Direzione Sanitaria a supporto del governo clinico.
  • 2004: Direttore della Struttura Complessa "Servizio Acquisizione e gestione tecnologie informatiche e di rete" dell'ex Azienda USL della Città di Bologna. Coordinatore dei Servizi Informatici delle tre ex Aziende della Città di Bologna, Bologna Nord e Bologna Sud e successivamente di "Responsabile del Sistema Informatico" dell'Azienda USL di Bologna.
  • 2003: Azienda USL di Bologna - Area Vasta Bolognese. Incarico per l'unificazione del Sistema Informatico e di reti (CED) dell'Area Vasta Bolognese.
  • Da Aprile 1998 al 2004: Azienda USL di Bologna. Direttore della Struttura Complessa "Servizio acquisizione e gestione tecnologie informatiche di rete". Dal 1998 al 1999: Consigliera di Amministrazione su nomina della Azienda USL della città di Bologna del Centro Servizi CUP 2000 S.r.l..
  • Dal Luglio 1994 a Marzo 1998: Azienda USL Bologna Nord. Responsabile Ufficio Sistema Informativo e gestione dei sistemi di elaborazione.

Inglese: ottime capacità di lettura ed espressione orale, buone capacità di scrittura.

Si occupa di progettazione in informatica sanitaria secondo il modello della interoperabilità con cooperazione applicativa che utilizza lo standard HL7.

Si occupa in particolare di progetti di informatizzazione dei servizi diagnostici. Ha coordinato e realizzato, dal punto di vista informatico, il progetto di un laboratorio logicamente unificato sull'area aziendale bolognese. Ho ccordinato le implementazioni informatiche del laboratorio della Romagna, che utilizza la firma digitale automatica xml-signature e la conservazione sostitutiva per i referti.

Ha coordinato e realizzato le implementazioni informatiche della medicina trasfusionale della Romagna, che vede l'introduzione della tecnologia RFID per la raccolta e la distribuzione di emocomponenti.

Ha realizzato il sistema di teleconsulto neuroradiologico sul territorio bolognese e ha partecipato ai lavori per l'elaborazione di un progetto di RIS e PACS sull'area aziendale bolognese.

Dal 2006 a oggi ha realizzato attività formative presso le Aziende UU SS LL di Cesena, Imola, Ferrara, presso la Regione Emilia-Romagna e la società CUP 2000 S.P.A.

Ha sviluppato specifiche competenze formative e propone corsi per il personale dipendente su progetti complessi ad alto impatto tecnologico e organizzativo e sul lavoro di equipe per condurre il cambiamento nelle organizzazioni.

Ha partecipato come relatrice ai seguenti convegni, congressi ed eventi:

  • "Azioni volte al miglioramento della diffusione del Fascicolo Sanitario Elettronico in Emilia-Romagna, attivazioni di gruppi per valutazioni qualitative per target differenziati di riferimento", Bologna 2015 e Forlì-Cesena, 2016.
  • "Fascicolo sanitario elettronico, le reti eHealth e i cittadini", Bologna, 2015.
  • "Gestione del rischio nella terapia farmacologica", Regione Emilia-Romagna, 2013.
  • 8° Forum Risk Management in Sanità, Arezzo, 2013.
  • "Sistemi informatici trasfusionali di Area Vasta, loro identità ed evoluzione verso un sistema regionale. Complessità e prospettive", Cesena, 2012.
  • "L'ospedale in rete", Grado (UD), 2006.
  • Seminari di approfondimento della Direzione Aziendale sulle strategie aziendali, AUSL di Bologna, 2004.
  • Master triennale di angiologia, Azienda USL di Bologna, 2002.
  • "ICT for Health - Innovazione tecnologica e servizi per la salute", Modena, 2002.
  • "Alla ricerca di: efficacia, efficienza, appropriatezza", Ferrara, 2002.
  • "Sistemi informativi sanitari: standard ed esperienze", Trento, 2002.
  • "Informatica e sanità", Bologna, 2001.
  • 18° Congresso Nazionale dell'Associazione Italiana di Neuroradiologia, Bologna, 2001.
Contenuto aggiornato il 16/05/2017 - 16:00
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter