Servizio Unico Metropolitano Amministrazione del Personale

Migliorare la qualità e l’efficienza dei servizi offerti, integrare attività e funzioni tra Aziende condividendo le professionalità, razionalizzare l’utilizzo di risorse, umane, tecnologiche, materiali e finanziarie. Nella consapevolezza che si possono, e quindi si devono, concentrare le funzioni amministrative a prevalente carattere generale e di supporto, per una maggiore efficienza complessiva delle tre Aziende dell’area metropolitana di Bologna (Azienda USL, Azienda Ospedaliero-Universitaria e Istituto Ortopedico Rizzoli).

È all’interno di questa cornice che si inscrive l’istituzione del Servizio Unico Metropolitano Amministrativo del Personale (SUMAP). Il SUMAP nasce con la convinzione che mettere insieme le migliori pratiche e le piattaforme tecnologiche e organizzative possa contribuire a garantire servizi migliori a costi inferiori, grazie alla eliminazione di ridondanze e inutili doppioni, oltre che alla realizzazione di economie di scala.

Il SUMAP prevede:

  • la fusione delle funzioni amministrative delle tre Aziende, con la creazione di uffici centrali unici, concentrati nella stessa sede fisica (in via Gramsci 12);
  • l’adozione di strumenti informatici unici (anche di livello regionale) come supporti operativi per la revisione ed omogeneizzazione dei processi (anche al di fuori dello stretto ambito di competenza dei servizi coinvolti);
  • la promozione dell’omogeneità delle interpretazioni normative e delle procedure;
  • un ulteriore percorso di professionalizzazione e specializzazione del personale.

Per arrivare alla unificazione dei tre servizi le tre Aziende hanno messo a confronto, con un lungo lavoro di comparazione avviato nel 2013, il personale dedicato, le piattaforme tecnologiche, le procedure. Hanno disegnato, quindi, una nuova architettura, in grado di rispondere alle esigenze delle tre organizzazioni.

In sintesi, il modello delineato prevede tre grandi funzioni per il SUMAP: la selezione e il reclutamento del personale, la gestione del rapporto di lavoro e la gestione economica e previdenziale. Altre funzioni, invece, come le relazioni sindacali, i rapporti con l’Università, la libera professione, gli sviluppi di carriera, restano in capo alle singole Aziende.

Contenuto aggiornato il 03/02/2016 - 18:33
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter