Struttura Semplice "Farmacogenomica e Farmacogenetica"

L’attività di ricerca della Struttura Semplice “Farmacogenomica e Farmacogenetica” (Responsabile Dott. Massimo Serra) è finalizzata all’identificazione delle basi genetiche e molecolari responsabili della ridotta risposta ai farmaci chemioterapici e coinvolte nella predisposizione a sviluppare effetti di tossicità collaterale nell’osteosarcoma. 

Parallelamente a questo, vengono anche studiati e validati a livello preclinico nuovi possibili approcci terapeutici basati sull'impiego di farmaci e agenti in grado di aggirare o superare i meccanismi di farmacoresistenza naturale o acquisita o di potenziare l'attività dei chemioterapici convenzionali nell'ambito di precisi contesti genetici.

In particolare, l’attività di ricerca svolta in questi ambiti si focalizza su:

  • caratterizzazione farmacogenomica e farmacogenetica dell'osteosarcoma
  • analisi dei meccanismi genetici e molecolari responsabili della resistenza a doxorubicina, methotrexate, cisplatino nonché dei principali farmaci chemioterapici utilizzati nelle terapie di salvataggio (2a, 3a, 4a linea) nell'osteosarcoma
  • validazione pre-clinica di potenziali biomarcatori prognostici e terapeutici nell'osteosarcoma ad alto grado
  • analisi pre-clinica dell’efficacia di nuovi agenti antitumorali e delle loro interazioni con i chemioterapici convenzionali.

Finalità di tale attività di ricerca sono:

  • identificazione di marcatori biologici utilizzabili per identificare precocemente (possibilmente al momento della diagnosi) i pazienti con ridotte probabilità di risposta alla chemioterapia convenzionale e maggior rischio di sviluppare tossicità d'organo legate al trattamento chemioterapico;
  • indicazione di nuovi agenti antitumorali da considerare per la pianificazione di schemi di trattamento alternativi per i pazienti non-responsivi alla chemioterapia convenzionale.

L'attività di ricerca traslazionale di questa unità operativa è testimoniata anche dal fatto che a partire da Luglio 2011, il Dott. Massimo Serra è Coordinatore e Responsabile, assieme al Dott. Marco Gambarotti del Laboratorio di Anatomia Patologica dell'Istituto Ortopedico Rizzoli, della valutazione del livello di espressione della proteina ABCB1/P-glycoprotein nei pazienti con osteosarcoma ad alto grado di malignità, sulla base della quale è stato modulato il trattamento chemioterapico del Protocollo ISG/OS2 (ClinicalTrials.gov Identifier: NCT01459484) che arruola pazienti dell'Italian Sarcoma Group (ISG) e del corrispettivo protocollo del Grupo Español de Investigación en Sarcomas (GEIS). Tale attività di consulenza prosegue tuttora e coinvolge diverse unità di personale afferenti a questa unità operativa.

La Struttura Semplice “Farmacogenomica e Farmacogenetica” accoglie anche studenti e dottorandi per la preparazione di tesi di Laurea e di Dottorato di Ricerca.

Progetti di ricerca attivi

Ministero della Salute Italiano 

  • 2018-21: “Efficacy assessment of new targeted combination therapies for musculoskeletal sarcomas as the basis for tailoring patients' treatment”. Responsabile (PI): Piero Picci. Co-Responsabile (co-PI): Massimo Serra.

Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (A.I.R.C.)

  • 2019-23: “Toward tailored treatments for osteosarcoma through validation of pharmacogenomic markers”. Responsabile (PI): Massimo Serra.

Unione Europea (ERA-NET/Transcan)

  • 2019-22: "Harnessing BRCAness as therapeutic target in HR pediatric solid tumors (BRCAddict)". Responsabile per l'Istituto Ortopedico Rizzoli (PI): Massimo Serra. Co-Responsabile per l'Istituto Ortopedico Rizzoli (co-PI): Katia Scotlandi.

Progetti di ricerca conclusi

Associazione Italiana per la Ricerca sul Cancro (A.I.R.C.)

  • 1999-2000: "Molecular mechanisms of drug resistance in sarcomas". Responsabile (PI): Massimo Serra
  • 2002-03: "Study of genetic and molecular mechanisms of drug resistance in osteosarcoma as basis for innovative therapies". Responsabile (PI): Massimo Serra
  • 2003-06: "Profili genetici e biomolecolari di prognosi e predittività della risposta ai farmaci nei sarcomi muscoloscheletrici". Responsabile (PI): Massimo Serra
  • 2007-09: "Validation of candidate drug resistance-related genes in osteosarcoma". Responsabile (PI): Massimo Serra
  • 2010-13: "Overcoming drug resistance in osteosarcoma by targeting ABC transporters and protein kinases". Responsabile (PI): Massimo Serra
  • 2015-17: "Cisplatin resistance in osteosarcoma: Validation of new therapeutic targets and drugs for tailored clinical approaches". Responsabile (PI): Massimo Serra.

Ministero della Salute Italiano 

  • 2003-05: "Profili genetici e biomolecolari di prognosi e predittività della risposta ai farmaci nei sarcomi muscoloscheletrici". Ricerca Finalizzata. Responsabile (PI): Massimo Serra
  • 2007-11: “Sviluppo di nuove terapie nei sarcomi muscoloscheletrici: immunoterapia e target terapia a confronto” finanziato dall’Istituto Superiore di Sanità (Roma) nell’ambito del “Programma Alleanza contro il Cancro – Programma 3 (Conv. ACC10). Responsabile Scientifico dell’Unità Operativa “IOR-Serra”: Massimo Serra
  • 2008-12: “Multidimensional characterization of solid tumors”, finanziato dal Ministero della Salute Italiano nell’ambito del “Programma Integrato Oncologia (PIO 2006). Responsabile Scientifico dell’Unità Operativa 6 “IOR”: Massimo Serra.

Comunità Europea

  • 2006-11: “European Network of Excellence to Promote Research into Uncommon Cancers in Adults and Children: Pathology, Biology and Genetics of Bone Tumours (EuroBoNeT)”; workpage “Drug response and pharmacogenomics in osteosarcoma”;  Responsabile Scientifico: Massimo Serra
  • 2006-10: Responsabile Scientifico per l’Istituto Ortopedico Rizzoli del Programma di Ricerca finanziato dalla Comunità Europea “Selecting and validating drug targets from the human kinome for high risk paediatric cancers (KidsCancerKinome, KCK)” (6th Framework Programme for Research and development FP6-2005-LIFESCIHEALTH-6037390). Responsabile Scientifico per l'Istituto Ortopedico Rizzoli: Massimo Serra.
Contenuto aggiornato il 11/06/2020 - 17:53
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter