Ing. Fulvia Taddei

foto Ing. Taddei
Ing. Fulvia Taddei
Ingegnere Biomedico Laboratorio di Tecnologia medica
Responsabile organizzativo Laboratorio BIC
051-6366554
051-6366863

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

20/01/1970
Dirigente Ingegnere

Incarico professionale di graduazione A: Biomeccanica computazionale ortopedica (delib. n.4 del 19 gennaio 2016)

Si è laureata in Ingegneria Nucleare all'Università di Bologna (1997).

Ha conseguito presso l'Università di Bologna un dottorato di ricerca in Bioingegneria nel 2004.

Dal 1998 ha lavorato come ricercatore presso il Laboratorio di Tecnologia Medica degli IOR. Dal 2006 ad oggi con il ruolo di Dirigente Ingegnere di ruolo da Febbraio 2009.
Dal 2005 svolge il ruolo di Coordinatore delle attività del gruppo di Biomeccanica Computazionale.

Inglese: eccellente

Eccellente per le tecnologie relative alla modellazione numerica, software per la analisi di immagini biomedicali, software per la data fusion in ambito biomedicale.

Membro della European Society of Biomechanics dal 2002, ha pubblicato diversi articoli su riviste impattate internazionali. Con uno studio sulla resistenza meccanica di una ricostruzione scheletrica oncologica ha vinto il premio come miglior articolo di biomeccanica sulla rivista Journal of Engineering in Medicine nel 2004. È revisore per alcune tra le più importanti riviste internazionali del settore, tra cui Journal of Biomechanics, Clinical Biomechanics, e The Journal of Medical Engineering and Physic. E’ membro del comitato editoriale del Clinical Biomechanics.

I suoi interessi di ricerca comprendono. sviluppo di metodi automatici per la generazione di modelli 'subject-secific' ad elementi finiti dei segmenti ossei da dati diagnostici per la predizione del rischio di frattura in-vivo; studio mediante modelli ad elementi finiti del comportamento biomeccanico dei dispositivi protesici; predizione delle forze muscolari esercitate in-vivo durante vari task motori.

Contenuto aggiornato il 25/01/2016 - 16:06
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter