Dr.ssa. Francesca Salamanna

Foto Dr.ssa. Francesca Salamanna
Dr.ssa Francesca Salamanna
051-6366005
051-6366580

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

01/04/1982
Biologo

Ricercatore a contratto co.co.co (attività di ricerca nell'ambito dei laboratori finanziati con il Programma Operativo FESR 2007-2013 della Regione Emilia Romagna attività I 1.1 "Creazione di Tecnopoli per la Ricerca").

2006: Laurea in Scienze Biologiche, Università degli Studi di Bologna.

2012: Dottorato di Ricerca in Biomateriali, consorziato interuniversitario in Biomateriali, con sede amministrativa presso Università di Pisa.

  • Da Giugno 2010 ad oggi: Ricercatore a contratto co.co.co (attività di ricerca nell'ambito dei laboratori finanziati con il Programma Operativo FESR 2007-2013 della Regione Emilia Romagna attività I 1.1 "Creazione di Tecnopoli per la Ricerca"). Istituto di Ricerca Codivilla Putti, Istituto Ortopedico Rizzoli.
  • Da Ottobre 2008 a Marzo 2012: Dottorato di ricerca in biomateriali, Università di Pisa.
  • Da Aprile 2007 a Aprile 2010: Ricercatore a contratto co.co.co (a carico del PROGETTO DI RICERCA: M.U.R. Progetto FIRB “ Rete Nazionale di Ricerca TissueNet –Piattaforme-Reti Protocollo RBPR05RSM2). Istituto di Ricerca Codivilla Putti, Istituto Ortopedico Rizzoli.
  • Da Ottobre 2005 a Dicembre 2006: Internato tesi di laurea presso il Laboratorio di Immunologia e Genetica, Istituto di Ricerca Codivilla Putti, Istituto Ortopedico Rizzoli.

Inglese: fluente.

Eccellente conoscenza degli applicativi Microsoft e del pacchetto Office.
Eccellente conoscenza di software per Analisi di Immagine.

Autrice di diversi articoli scientifici su riviste indicizzate internazionali; membro della Società Italiana Biomateriali e della Società Italiana ISMULT (Italian Society of Muscles, Ligaments & Tendons).

Attività di ricerca preclinica rivolta al settore scientifico-industriale. Valutazioni precliniche in vitro ed in vivo su biocompatibilità, biofunzionalità, bioattività ed efficacia terapeutica di biomateriali, scaffolds, impianti protesici e dispositivi biomedicali secondo normative vigenti (ISO 10993). Approccio sistematico alla valutazione biologica dei dispositivi medici per le industrie ed i centri di ricerca per la commercializzazione ed il trasferimento in campo clinico biomedico. Responsabilità: gestione di progetti di ricerca, esecuzione attività specifiche per progetti di ricerca, rapporti con i clienti.

Contenuto aggiornato il 29/05/2015 - 14:22
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter