Dr. Federico Marmi

Dr. Federico Marmi
Tecnico Sanitario di Laboratorio Biomedico
051-6366488
051-6366137

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

17/05/1983
Tecnico sanitario di laboratorio biomedico (TSLB)

Tecnico sanitario di laboratorio biomedico presso Banca delle Cellule e del Tessuto Muscoloscheletrico (BCTM), facente parte del laboratorio Prometeo

Laurea triennale in Tecniche di laboratorio biomedico, in data 09/11/2012, Università degli studi di Bologna, con voto 110/110 e lode.

Attestato di qualifica per Operatori di Clean Room, riconosciuto a livello nazionale e internazionale dall'International Confederation of Contamination Control Societies e dall'International Cleanroom Education Board.
Corso organizzato da ASCCA (Associazione per lo Studio ed il Controllo della Contaminazione Ambientale), il 7 e 8 ottobre 2013 presso il Politecnico di Milano.
Attestato di qualifica per liofilizzazione rilasciato da Steroglass il 21/10/2014.
Facoltà di Farmacia, presso l’Università di Bologna, 2003-2009: sostenuti 21 esami (con valutazione media 25/30) e tutte le prove di laboratorio per analisi quantitative, qualitative, riconoscimenti di cationi, anioni e sostanze di interesse farmaceutico. Apprese metodiche di preparazione di forme farmaceutiche e prodotti galenici

  • Dal 10/06/2013 ad oggi: TSLB presso Banca del tessuto muscoloscheletrico, contratto di collaborazione coordinata e continuativa Co.Co.Co., 35 ore settimanali. IRCCS Istituto Ortopedico Rizzoli.
  • Dal 01/01/2013 al 09/06/2013: Consulente commerciale presso Clinica Odontoiatrica Ab Forli, Forlì (Fc). Referente, durante il periodo di cura, della gestione dei rapporti con i pazienti; presentazione dei vari trattamenti odontoiatrici e stesura dei preventivi secondo le varie esigenze.

Inglese: eccellente

Francese:

  • Ascolto e lettura: fluente
  • Capacità orali e scritte di base.

Capacità tecniche acquisite presso la BCTM:

  • Applicazioni della Stampa 3D in applicazioni di Medicina Rigenerativa Ortopedica.
  • Processazione asettica di tessuti in clean-room e produzione di paste osse osteoinduttive. Esecuzione dei controlli di qualità e di test secondo norme GMP e AIFA.
  • Componente equipe (anche con presenza sul campo operatorio) per prelievo di tessuto muscolo-scheletrico del Centro Regionale Trapianti Emilia-Romagna (piu’ di 40 prelievi all’attivo).
  • Gestione dei tessuti in quarantena e in magazzino presso BCTM e database IOR, AIRT e SIT per la gestione informatica dei tessuti.
  • Gestione e presa in carico del tessuto prelevato da donatore vivente e da donatore cadavere.
  • Gestione donatore autologo di teca cranica.
  • Gestione della documentazione relativa a tessuti prelevati ed impiantati.
  • Assegnazione di tessuto per sale operatorie Ior e per enti esterni.
  • Esecuzione in camera sterile e presa in carico esami colturali microbiologici su tessuti processati ed impiantati.
  • Gestione della biobanca dei plasmi.
  • Processazione asettica di tessuti in clean-room, decontaminazione e segmentazione dei tessuti.
  • Apprendimento ed uso routinario di tecniche di liofilizzazione in condizioni di asepsi.
  • Partecipazione allo sviluppo di un sistema di packaging innovativo progettato per la camera sterile.
  • Partecipazione all’attività di sviluppo di innovative paste impiantabili per la rigenerazione ossea.

Competenze acquisite in precedenti esperienze lavorative e durante in periodo di studi universitario (tirocinio pratico in strutture ospedaliere universitarie):
Conoscenza delle comuni tecniche analitiche degli esami di laboratorio e delle problematiche connesse alla fase pre analitica, analitica e post analitica; conoscenza ed utilizzo delle seguenti metodiche: spettrofotometriche, immunoenzimatiche, radioimmunologiche, elettroforetiche, nefelometriche e turbidimetriche. Tecniche di biologia molecolare (estrazione DNA, lettura spettrofotometrica, corsa elettroforetica in gel poliacrilammide e PCR); indagini citogenetiche: analisi cariotipo e FISH;
esame emocromo-citometrico; immunodiffusione radiale, dosaggio Ig e autoanticorpi; esame chimico-fisico delle urine e sedimento urinari; esame su striscio di sangue periferico. Analisi microbiologiche e virologiche, urinocoltura, coprocoltura, antibio-gramma; utilizzo citofluorimetro. Determinazione Gruppi sanguigni in manuale e in automatico, separazione emocomponenti, esecuzione type and screen, ricerca anticorpi irregolari; esecuzione prove crociate. Monitoraggio terapeutico di farmaci e sostanze d’abuso. Fasi di processazione tessuti per indagini Anatomo-Patologiche (affiancamento anatomo patologo in Macroscopica, fissazione, inclusione, taglio al microtomo e all’ultramicrotomo, allestimento vetrini, colorazioni routinarie e colorazioni speciali, immunoistochimica, trattamento campioni estemporanei e taglio mediante criostato; utilizzo microscopio ottico ed elettronico (Sem e Tem); Ciclo di lavoro in Tossicologia Forense, Istopatologia Forense, Emogenetica Forense e Sala autoptica; laboratorio farmaceutico e preparati galenici.

Competenze informatiche:

  • European Computer Driving Licence (ECDL);
  • Familiarità ed impiego quotidiano di internet, motori di ricerca e ricerca di letteratura scientifica;
  • Familiarità con apprendimento di nuovo software;
  • Utilizzo database e software utilizzati in BCTM per la gestione del tessuto e dei donatori: Sir, Airt, Dnweb, Bctm;
  • Programmi conosciuti: Windows Microsoft Office (Power point, Excel, World, Acces), PrismGraphPad, Cura, Mesh Mixer, Vector.
Contenuto aggiornato il 12/01/2015 - 11:12
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter