Dr. Giuseppe Filardo

Foto del Dr. Giuseppe Filardo
Dr. Giuseppe Filardo
051-6366853
051-583789

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

05/04/1979
Medico ortopedico ricercatore

Ricercatore ortopedico

  • 2004: Laurea in Medicina e Chirurgia presso l'Università degli Studi di Bologna con voto 110/110 e lode presso (media 30/30 e 27 Lodi).
  • 2009: Specializzazione in "Ortopedia e Traumatologia" presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli-Università degli Studi di Bologna con punti 70/70 e Lode.
  • 2014: Dottorato di Ricerca con tesi sui “Trattamenti dei Difetti della Cartilagine Articolare del Ginocchio” con voto “eccellente” in Scienze Farmacologiche e Tossicologiche, dello Sviluppo e del Movimento Umano, XXVI Ciclo, presso l’Università degli Studi di Bologna.
  • 2018: Abilitazione Scientifica Nazionale, settore concorsuale “Bando D.D. 1532/2016 Settore concorsuale 06/N1 Scienze delle Professioni Sanitarie e delle Tecnologie Mediche Applicate, II e I Fascia”.
  • 2017: Abilitazione Scientifica Nazionale nel 2017, settore concorsuale “Bando D.D. 1532/2016 Settore concorsuale 06/F4 Malattie Apparato Locomotore e Medicina Fisica e Riabilitativa per professore di II Fascia e I Fascia”.
  • Presidente del Comitato Cartilagine della Società Italiana di Chirurgia del Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine e Tecnologie Ortopediche (SIGASCOT). Membro del Comitato Cartilagine della Società Internazionale ESSKA e Deputy Co-Chair Comitato “Fellowship Committee” della Società Internazionale ICRS.
  • Dal 2017: Fellow Member dell’ICRS, titolo riservato ai membri che hanno dato un significativo contributo al campo della riparazione cartilaginea e della medicina rigenerativa, nonché alla società scientifica.
  • Research fellow presso il Rush Cartilage Restoration Center in Chicago (IL), USA, svolgendo attività di ricerca clinica con il Prof. B.J. Cole e presso il Departments of Biochemistry Orthopedic Surgery & Internal Medicine (Section of Rheumatology), Rush University Medical Center svolgendo attività di ricerca biologica in ambito ortopedico con la Prof.ssa Susan Chubinskaya.
  • Tre volte vincitore del Premio Dott. Rino Fiorini per la migliore carriera scolastica della Facoltà di Medicina e Chirurgia dell’Università degli Studi di Bologna.
  • 2005: vincitore del Premio Rotary per i migliori laureati dell’Università degli Studi di Bologna (anno accademico 2003-2004).
  • Ricercatore ortopedico presso l’Applied and Translational Research Center dell’Istituto Ortopedico Rizzoli (2018-2019).
  • Ricercatore e ortopedico presso l’Università di Bologna – Istituto Ortopedico Rizzoli (2014-2017).
  • Incarichi libero professionali come ricercatore ortopedico presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli e assegnista di Ricerca presso l’Università degli Studi di Bologna (2010-2014).
  • Italiano: madrelingua.
  • Inglese: eccellente.
  • Tedesco: scolastico.

Dimestichezza con i programmi di scrittura e di elaborazione di presentazioni.

Lezioni in ambito ortopedico per Università di Bologna e società scientifiche.

  • Deputy Editor del Joints Journal, membro dell’Editorial Board dell’Orthopaedic Journal of Sports Medicine (OJSM), del BioMed Research International Journal e dell’Editorial Staff Sphera Medical Journal.
  • Revisore per Knee Surgery, Sports Traumatology, Arthroscopy (KSSTA) Journal, The American Journal of Sports Medicine (AJSM), Journal of Experimental Orthopaedics (JEO) e Cartilage Journal.
  • Vincitore del Best Reviewer Award 2015-16 del Journal of Experimental Orthopaedics (JEO).
  • Vincitore nel 2016 Premio “Una vita per la ricerca” alla memoria del Prof. Francesco Antonio Manzoli” presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli.
  • Vincitore traveling fellowship internazionali SIGASCOT-GOTS 2012 e Peterson-SANOFI ICRS 2013.
  • Autore dell’articolo più citato in AJSM nel 2009-2010, di 5 leading articles del KSSTA Journal, e della migliore presentazione al VII Ortomed Congress 2012.
  • Vincitore della Start Cup CNR-Il Sole 24 Ore 2010, e dello Special Innovation Swiss Award 2011.
  • Vincitore all’AAOS 2011 per il miglior scientific Exhibit e dell’Award Cum Laude all’ICRS 2013 e 2015 per i migliori studi sulla cartilagine.
  • Co-responsabile e/o collaboratore scientifico di numerosi progetti di ricerca e trials clinici nazionali ed internazionali riguardanti la biotecnologia in ortopedia: progetti europei TEMPLANT, OPHIS, BIO-COMET, progetti nazionali POR-FESR2007-2013, PRRU 2007-2009, PRRU2010-2012, FIRB2010, RF2007, RF2009, RF2010, RF2011.
  • Vincitore come collaboratore dei seguenti Grants:
    • RF-2011-02352638;
    • RF-2009-1498841;
    • RF-2010-2312173.
  • Vincitore come Principal Investigator dei seguenti Grants:
    • ERA-NET Cofound Euronanomed III 2017 (8th ENM JTC) per il progetto europeo NANO-SCORES (Principal Investigator e coordinatore);
    • Finanziamento del bando ricerca finalizzata 2016 GR-2016-02361990 “Treatment of osteoarthritis: a new strategy for a new etiopathology target from clinical application to research and back”.
  • External Expert Advisory Board del BIO-CHIP European Project (2017).
  • Partecipazione al panel multisocietario GIMBE Evidence for Health per lo sviluppo di raccomandazioni su “Appropriatezza della viscosupplementazione nelle patologie osteoarticolari” del 2017.
  • Presentazioni: 152 (85 in conferenze internazionali), tra le quali 124 su invito (62 internazionali).
  • Autore di 248 articoli pubblicati su riviste internazionali, dei quali 225 su giornali indicizzati e impattati. Autore di 19 articoli pubblicati su riviste nazionali, di 41 capitoli di libro italiani e internazionali e di 37 abstracts pubblicati.
  • Indice H: Scopus 48; Google Scholar 57 - dal 2014 (ultimi 5 aa): 52.
  • Citazioni: Scopus 7095; Google Scholar 10894 - dal 2014 (ultimi 5 aa) 8165.

Medicina rigenerativa (biomateriali, cellule staminali mesenchimali e fattori di crescita piastrinici) per il trattamento dei tessuti muscoloscheletrici, in particolare per la guarigione di difetti cartilaginei, meniscali e tendinei.

Contenuto aggiornato il 27/02/2019 - 11:52
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter