Dr.ssa Cristina Ferrari

Dr.ssa Cristina Ferrari
051-6366757
051-6366761

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

19/07/1965
Dirigente Biologo

Incarico professionale di graduazione B: "Studi epidemiologici dei tumori muscoloscheletrici" (delibera n.181 del 12 giugno 2015)

1991: Laurea in Scienze Biologiche presso l'Università degli Studi di Bologna

1993: Esame di stato e abilitazione all'esercizio della professione di Biologo

1997: Laurea in Scienze Naturali presso l'Università degli Studi di Camerino (MC)

2002: Diploma di Specializzazione in Patologia Clinica presso l’Università degli Studi di Bologna

Dal 1 luglio 2009: Assunzione con qualifica di Biologo Dirigente presso il Laboratorio di Oncologia Sperimentale dell'Istituto Ortopedico Rizzoli

Dal 2007 al 2009 collaborazione coordinata e continuativa nell'ambito del progetto “Il Registro Tumori Maligni Primitivi dell’osso e delle parti molli” presso l' Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna

Dal 1998 al 2006 titolare di contratti di ricerca nell'ambito del progetto “Il Registro Tumori Maligni Primitivi dell’osso e delle parti molli” presso gli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna

Dal 1995 al 1997 titolare di una borsa di studio presso il Laboratorio di Ricerca Oncologica da espletarsi nell'ambito del Registro Tumori Maligni e Primitivi dell'osso degli Istituti Ortopedici Rizzoli di Bologna

Durante il tirocinio post-laurea e gli anni della scuola di specialità ha svolto attività di laboratorio per lo studio istologico e biomolecolare dei tumori dell'apparato muscolo scheletrico.

Ha collaborato a progetti eseguiti dal punto di vista tecnico, fino all'analisi dei risultati e alla stesura di lavori scientifici.

Dall'autunno 1995 le sono stati affidati la gestione e l'ampliamento del data base del Registro dei Tumori Maligni e Primitivi dell'osso, che raccoglie i casi di neoplasia maligna dell'osso osservati all'Istituto Rizzoli dal primo gennaio 1982:

  • utilizzo dell'archivio computerizzato, tramite il sistema Access, ricco di informazioni utili ed essenziale per tutti i tipi di ricerca epidemiologica e clinica in oncologia muscolo scheletrica
  • inserzione di nuovi casi
  • aggiornamenti di casi già inseriti
  • contatti coi servizi demografici dei comuni di residenza dei pazienti persi al follow-up, per conoscerne lo stato in vita
  • collaborazioni con Registri Tumori di popolazione o Registri Tumori Infantili aderenti all'AIRTum (Associazione Italiana Registri Tumori)
  • compilazioni di elenchi utili a studi epidemiologici, per medici o ricercatori dell'Istituto, finalizzati a pubblicazioni o presentazioni scientifiche
  • ricerca di informazioni per quei casi di tumore che giungono all'Istituto Rizzoli come consulenza istologica esterna, o come casi segnalati da altre fonti (AIEOP/FONOP, altri Registri)
  • analisi statistica elementare dei dati del Registro
Contenuto aggiornato il 29/12/2015 - 13:58
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter