Dr.ssa Serena Corsini

Foto Dr.ssa Serena Corsini
Dr.ssa Serena Corsini
051-6366039
051-6366038

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

11/06/1981
Biotecnologo, PhD

Biotecnologo co.co.co.

24/03/2006: Laurea in Biotecnologie mediche presso l’Università di Bologna, con voto 108/110.

20/05/2011: Dottorato di ricerca in Scienze nefrologiche ed uro-andrologiche Università degli Studi di Bologna, voto: Eccellente.

  • Da Settembre 2012: Contrattista di Ricerca presso il Laboratorio CLIBI - SSD di Genetica Medica e Malattie Rare Ortopediche dell’Istituto Ortopedico Rizzoli.
  • Dicembre 2010 – Maggio 2012: Contratto di collaborazione coordinata e continuativa con l'Azienda Ospedaliera S.Orsola-Malpighi presso il Laboratorio dei Nefrologia dell'Unità Operativa di Nefrologia, Dialisi e Trapianto - Prof. Sergio Stefoni.
  • Luglio 2009 – Marzo 2010: Assegno di Ricerca dal titolo “Capacità trans-differenziata di cellule staminali masenchimali in senso nefrogenico e applicazione in vivo su modello di ratto con danno renale indotto” presso il Dipartimento di Medicina Interna, dell’Invecchiamento e Malattie Nefrologiche.
  • 2007-2010: Dottorato di Ricerca in Scienze Nefrologiche ed Uro-Andrologiche della durata di 3 anni presso il Dipartimento di Medicina Interna, dell’Invecchiamento e Malattie Nefrologiche dell’Università di Bologna con un progetto sui polimorfismi dei geni KIR e HLA-C in relazione al rigetto acuto e cronico nel trapianto di rene.
  • 2005 - 2006: Esperienza come tesista e laureato frequentatore presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Biotecnologia Applicata dell’Università di Bologna. In particolare nel laboratorio di ricerca dell’U.O. di Nefrologia, Dialisi e Trapianto del Policlinico S. Orsola-Malpighi dove ha perfezionato le sue conoscenze di biologia molecolare, biologia cellulare e immunoistochimica nell’ambito del trapianto di rene e della nefrologia in generale.

Conoscenza della lingua inglese scritta e parlata a livello fluente; conoscenza della lingua francese scritta e parlata a livello scolastico.

Ottima conoscenza dei principali programmi di Windows (Word, PowerPoint, Excel, PaintShop, Internet Explorer, Outlook Express), di alcuni Web-based tools di bioinformatica (EBI, NCBI, Expasy, EMBnet) e di software dedicati all’utilizzo di apparecchiature di diagnostica e ricerca (CellQuest™ per BD FACScan; Luminex 100 IS 2.3 per LabScan 100; MxPro QPCR Software – version 3.2 per Mx3000P - Stratagene).
Biologia Molecolare. Tecniche di base (estrazione, purificazione, digestione ed analisi elettroforetica di DNA ed RNA da sangue periferico ed altri campioni biologici). Disegno ed ottimizzazione di primers. Tecniche di PCR e analisi di mutazioni e polimorfismi genetici mediante tecniche di RFLP, PCR-SSCP. Real time PCR.
Conoscenza e utilizzo delle metodiche di pre-screening DHPLC e High Resolution Melting (HRM).
Elettroforesi su gel di agarosio e di acrilammide. Tecniche di sequenziamento di DNA (utilizzo del Sequenziatore ABI PRISM 3130xl e del programma Sequencing Analysis v5.2). Analisi di sequenza e confronto di sequenze con banche dati FASTA.
Analisi di frammenti tramite tecnica MLPA (Multiplex ligation-dependent probe amplification) e utilizzo del software di analisi dati Coffalyser.net.
Tipizzazione in biologia molecolare mediante citofluorimetria: LabType SSO (tecnologia xMap Luminex 100).
Biochimica. Dosaggi spettrofotometrici, test immunoenzimatici (test ELISA ed EIA).
Diagnostica clinica. Dosaggi di chimica clinica, ematologia, coagulazione, analisi microscopica e citofluorimetrica del sedimento urinario.
Citometria a Flusso. Analisi di sottopopolazioni linfocitarie, marcatura con anticorpi monoclonali fluorescenti, analisi e quantificazione di markers di membrana su linfociti e moniciti, citometria urinaria, metodiche multiplex per dosaggio di citochine e chemochine su plasma (Cytometric Bead Assay).

Attività di tutorato in preparazione a tesi di laurea sperimentali in Biotecnologie, Biologia e Medicina e Chirurgia.

Dal 2013 partecipa al progetto “Tecnopolo” della regione Emilia-Romagna - Laboratorio CLIBI – Clinical Bioinformatics.
Dal 28 al 31 agosto presenta un poster all’11° congresso biennale della Società Internazionale delle Malattie Scheletriche (ISDS).
Dal 2007 al 2011 partecipa a diversi progetti di ricerca nell’ambito della Nefrologia, Dialisi e Trapianto di Rene, presso il Dipartimento di Medicina Interna, dell’Invecchiamento e Malattie Nefrologiche.

Genetica clinica e molecolare correlata allo studio delle patologie rare muscolo-scheletriche, correlazione genotipo-fenotipo e meccanismi patogenetici nelle malattie rare muscolo-scheletriche.
Supporto alle attività come Responsabile Qualità e Accreditamento per la SSD Genetica medica e Malattie Rare Ortopediche.
Biologia e genetica molecolare nelle patologie di ambito nefrologico, legate al trattamento dialitico e nelle reazioni immunitarie coinvolte nel trapianto di rene.

Contenuto aggiornato il 19/11/2014 - 13:36
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter