Osso Demineralizzato, suoi usi e procedimento per il suo ottenimento

Categoria: 
Medicina Rigenerativa
Disponibilità: 
disponibile
Fase brevettuale: 
Numero di concessione ITALIA 102015000054544 del 31/05/2018
Campo di interesse: 
Innesto per la chirurgia ricostruttiva ortopedica veterinaria
Descrizione: 

Un nuovo metodo per produrre Matrice Ossea Demineralizzata (DBM) da osso ovino, innesto utilizzato per indurre la rigenerazione ossea, con qualità potenzialmente superiori a quelle oggi disponibili, sia perché la nuova procedura permette una rimozione praticamente integrale della componente minerale, sia perché i tempi di suddetta rimozione sono molto brevi, dunque poco dannosi nei confronti della componente biologicamente attiva dell’osso trattato. Inoltre si è dimostrato che l’adesione delle cellule mesenchimali staminali alle particelle di DBM dipende dalle dimensioni di quest’ultime e, sulla base di questo dato, è stata individuata la dimensione ottimale delle particelle e definita la tecnica più opportuna per isolarle sulla base della loro granulometria.

Avviso pubblico di manifestazione di interesse ad acquisire il Brevetto (scadenza ore 12.00 del 31 gennaio 2019)

Si porta a conoscenza che l’Istituto Zooprofilattico Sperimentale della Lombardia e dell’Emilia Romagna (IZSLER) e l’Istituto Ortopedico Rizzoli di Bologna (IOR), quali Enti di diritto Pubblico aventi tra i loro scopi istituzionali finalità di ricerca, hanno provveduto, sulla base delle rispettive quote di spettanza, al deposito della domanda di brevetto nazionale n.102015000054544 per l’invenzione intitolata “Osso demineralizzato, suoi usi e procedimento per il suo ottenimento”.
Con il suddetto Avviso pubblico i suddetti enti intendono proporre lo sfruttamento di tale invenzione, a titolo oneroso, a chi avesse interesse ad un utilizzo ed impiego in ambito veterinario per indurre la rigenerazione del tessuto osseo.

Referente Scientifico: Prof. Davide Maria Donati, Dr. Enrico Lucarelli, Dr.ssa Barbara Dozza

Titolarità: 
30% IOR - 70% IZSLER
Referente commerciale: Amministrazione della Ricerca
Contenuto aggiornato il 08/01/2019 - 11:52
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter