Linea di ricerca: Computer aided medicine

Descrizione

L'uso di strumenti di calcolo computerizzati costituisce un promettente campo di evoluzione delle tecniche diagnostiche, chirurgiche e formative che con molte probabilità cambierà profondamente nel futuro lo scenario del trattamento delle malattie dell'apparato locomotore. L'intuizione e l'abilitá individuale del chirurgo potranno confrontarsi ed arricchirsi nel confronto con la realtà virtuale in sistemi complessi di previsione e simulazione del trattamento. Accanto ai sistemi di "esecuzione" chirurgica assistita, verrà sviluppata soprattutto la parte della pianificazione biomeccanica degli interventi sull'apparato locomotore. L'effettiva validazione dei risultati dei trattamenti chirurgici e conservativi dell'apparato locomotore non può prescindere da una acquisizione delle variazioni pre-post trattamento del comportamento cinematico e dinamico del corpo. 

Obiettivi

La Linea di Ricerca persegue i seguenti obiettivi:
  • studi cinematici di modelli ad elementi finiti per caratterizzare la distribuzione delle deformazioni strutturali nei segmenti scheletrici;
  • messa a punto e valutazione di sistemi computerizzati nella pianificazione ed esecuzione di interventi chirurgici di elevata complessità in campo ortopedico;
  • realizzazione di sistemi di navigazione operatoria per la realizzazione di studi di cinematica articolare dopo impianto di protesi di ginocchio;
  • impiego di chirurgia computer assistita per ridurre l’invasività delle tecniche di intervento tradizionali basate su artroplastica totale di ginocchio;
  • messa a punto di metodiche computazionali mini invasive per chirurgia dell’anca;
  • progettazione di protesi innovative di caviglia e studio cinematico dell’articolazione tibiotarsica;
  • cinematica articolare delle articolazioni in particolare il ginocchio tramite un Sistema biplanare per tecnica RSA.
Contenuto aggiornato il 05/01/2015 - 16:42
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter