Progetto Leggi un libro!

Grazie alla collaborazione di aziende ed associazioni locali ed alla mobilitazione dei dipendenti (1.088 libri raccolti in una settimana nel gennaio 2012) l’Istituto Ortopedico Rizzoli ha avuto in dono, dal 2010 ad oggi, diverse migliaia di libri nuovi e usati. Adeguatamente selezionati sono stati utilizzati per predisporre delle mini-librerie nelle sale d'attesa ed in alcuni reparti, così da offrire nuovi punti di lettura in aggiunta a quelli tradizionalmente presenti in Ortopedia Pediatrica e Chemioterapia. Il progetto "Leggi un libro!" è tuttora in corso ed è gestito dall'Ufficio marketing sociale.

Alcune delle mini-librerie installate.
Dal 2012 sono state attivate mini-librerie nei seguenti ambienti:

  • reparto di Medicina fisica e riabilitativa;
  • sala d’attesa ingresso Clinica Ortopedia e Traumatologica II;
  • sala d’attesa ingresso Clinica Ortopedia e Traumatologica I e III;
  • sala parenti reparto di Ortopedia-Traumatologia e Chirurgia protesica e dei reimpianti d’anca e di ginocchio;
  • reparto di Ortopedia – Ospedale di Bentivoglio;
  • ambulatorio di Genetica Medica;
  • sala d’attesa Pronto Soccorso;
  • sala d’attesa ambulatori prericovero presso l’Ospedale;
  • sala d’attesa ambulatorio oncologico (Ospedale);
  • sala d’attesa nuovo atrio Ospedale;
  • sala d’attesa Poliambulatorio;
  • bar Poliambulatorio;
  • bar del Circolo ricreativo IOR.

Per le mini-librerie nelle sale d’attesa si è adottata una formula che offre la possibilità di prendere i libri in consultazione riponendoli dopo l’uso oppure di trattenerli facendo una piccola donazione.

Locandina del progetto "Leggi un libro!"
Chiunque volesse donare libri nuovi od in buono stato all’Istituto è pregato di contattare l’Ufficio Marketing sociale (e-mail andrea.paltrinieri@ior.it o tel. 051-6366589-992).

Contenuto aggiornato il 01/03/2017 - 10:49
Redazione contenuti: Dott. Andrea Paltrinieri (redazioneweb@ior.it)
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter

Link interni