Veronica Brusi, reumatologa del Rizzoli, vincitrice del premio Roche per la Ricerca 2018

News - 06/03/2019

Veronica Brusi è tra i 12 giovani under40 premiati nell’ambito del premio Roche per la Ricerca, edizione 2018. La D.ssa Brusi, medico reumatologo della struttura di Medicina e reumatologia dell’Istituto Ortopedico Rizzoli, ha partecipato al bando con il progetto di ricerca su “Medicina di precisione dell’artrite reumatoide precoce: combinazione di biomarcatori immunofenotipici, genetici ed epigenetici per lo sviluppo di algoritmi predittivi della risposta terapeutica”. Ogni progetto selezionato, in tutto 12 su 498 presentati, ha ottenuto un finanziamento di 50.000 euro.

La D.ssa Veronica Brusi, vincitrice del premio "Roche per la Ricerca" 2018 area reumatologia.Sostenere la ricerca indipendente finanziando i progetti di giovani scienziati che operano all'interno di strutture pubbliche e IRCSS. É questo l'obiettivo del bando "Roche per la Ricerca", promosso da Fondazione Roche e giunto nel 2019 alla sua quarta edizione e che a partire da quest'anno si avvarrà della collaborazione della prestigiosa rivista scientifica Springer Nature chiamata a valutare e selezionare i progetti in concorso. In 3 anni sono stati presentati oltre 1200 progetti ed erogati finanziamenti per la loro realizzazione pari a quasi 3 milioni di euro, a testimonianza di come il Premio Roche per la Ricerca sia diventato negli anni un appuntamento fortemente atteso dalla comunità' scientifica italiana che continua a rispondere numerosa alla chiamata.

Per il 2019 è confermato l'impegno di Fondazione Roche con una quarta edizione del bando per un finanziamento complessivo di 600.000 euro a favore di 12 progetti di ricerca. Tutte le informazioni sul sito web Roche per la Ricerca.

Contenuto aggiornato il 06/03/2019 - 17:07
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter