Notte dei ricercatori 2018: le iniziative del Rizzoli

News - 26/09/2018

Anche l’Istituto Ortopedico Rizzoli partecipa alla Notte europea dei ricercatori in Italia, venerdì 28 settembre. L’iniziativa intende creare occasioni di incontro tra ricercatori e cittadini per diffondere la cultura scientifica e la conoscenza delle professioni della ricerca in un contesto informale e stimolante. Questi gli eventi promossi dal Rizzoli:

Invita un ricercatore a cena e conosci la sua ricerca

"Le protesi d'anca e di ginocchio invecchiano? Come la ricerca può aiutare a curare i tumori ossei. Terapie innovative e avanzate nelle malattie genetiche. Ingegneria della cartilagine e dell'osso. Valutazione della fragilità ossea, un aiuto dall'ingegneria." Questi ed altri gli argomenti che i ricercatori del Rizzoli potranno illustrare, se invitati, nel corso della cena.

Una cena in famiglia, un invito al ristorante, una cena di gruppo tra amici o tra soci di un’associazione. Unici requisiti necessari la curiosità verso i più recenti progressi della ricerca in campo ortopedico, la disponibilità ad invitare un ricercatore, una location a Bologna e provincia.

Come fare per avere a cena un ricercatore del Rizzoli? Tre semplici passaggi:

  • consulta l’elenco dei ricercatori e dei temi connessi e scegli quello che ti interessa di più;
  • contatta il recercatore prescelto (per ciascuno è indicato recapito e-mail e telefonico), fornendo i dati di chi organizza la cena, il luogo, l’orario ed il numero degli invitati;
  • ottieni la conferma della tua “cena col ricercatore”!

Ricercatori del Rizzoli con la direttrice scientifica, prof.ssa Maria Paola Landini

Concorso e mostra fotografica sulla vita nel laboratorio di ricerca

E’ stato indetto il concorso fotografico “Cogli lab.timo” tra i ricercatori per documentare aspetti della vita del ricercatore in laboratorio. Entro il 10 settembre 2018 i ricercatori possono presentare alla direzione scientifica da 1 a 3 fotografie raffiguranti gli aspetti più naturali e sinceri della vita di un laboratorio di ricerca del Rizzoli, senza trascurare gli aspetti tecnologici più avanzati.

Tutte le fotografie verranno stampate e con esse verrà realizzata una mostra fotografica (PhR: Photo Research). Il 28 settembre, durante la Notte dei Ricercatori, presso Palazzo Poggi (via Zamboni 33, Bologna) si terrà un evento in cui le fotografie verranno illustrate e le persone presenti  voteranno la foto che preferiscono. La foto vincitrice sarà esposta permanentemente nel Centro di Ricerca dell'Istituto Ortopedico Rizzoli. A chi avrà presentato la foto vincitrice verrà consegnato un premio da parte della direzione scientifica.

Locandina PhR 2018

Qui la fotogallery con le fotografie partecipanti al concorso.

Contenuto aggiornato il 10/10/2018 - 16:06
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter