Soggiorni di studio

L'Istituto Ortopedico Rizzoli mette a disposizione posti per medici stranieri che desiderano migliorare la loro preparazione nel settore delle discipline ortopediche. Il numero dei posti è stabilito in 4 (quattro) della durata – non rinnovabile – di un anno accademico (1° novembre – 31 ottobre dell’anno successivo) o di un numero proporzionalmente superiore per frazioni di esso.

L’ammissione dei medici stranieri viene disposta con deliberazione del Consiglio di Amministrazione su proposta del Comitato Tecnico Scientifico. La domanda dovrà essere indirizzata al Presidente dell'Istituto Ortopedico Rizzoli entro il 30 aprile dell’anno accademico di riferimento.

Qui sono disponibili il Regolamento ed il modulo per la richiesta.

Borse di studio internazionali Marie Curie

Oltre a ciò l'Istituto Ortopedico Rizzoli realizza progetti di ricerca scientifica tramite le Borse di Studio internazionali Marie Curie. Le azioni Marie Curie sono aperte ai ricercatori in tutti i campi di ricerca scientifica e tecnologica provenienti dai paesi membri dell'Unione Europea, dai paesi associati e dai paesi terzi. L'idoneità per i vari schemi è basata sull'esperienza di ricerca e sulla capacità, e non sull'età. Tutti i livelli sono coperti dai ricercatori all'inizio della loro carriera come ricercatori di classe mondiale con capacità scientifica affermata. Le azioni sono inoltre aperte a imprese, università e istituzioni attivi nella ricerca.

La gestione amministrativa e contabile di tali progetti, finanziati dalla Commissione Europea, è svolta dall' Ufficio Progetti Europei.

Contenuto aggiornato il 02/11/2010 - 16:27
Redazione contenuti: Claudia Cioni (claudia.cioni@ior.it)
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter