Dr. Gianluca Giavaresi

Dr. Gianluca Giavaresi
051-6366730
051-6366580

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

19/04/1963
Medico Dirigente Chirurgia Generale

Incarico di Alta Specializzazione in “Biocompatibilità in vivo”

1990:  Laurea in Medicina e Chirurgia, Università degli Studi di Bologna (voto: 110/110 e lode)

1995: Specialità in Chirurgia d'Urgenza e di Pronto soccorso, Università degli Studi di Bologna (voto: 50/50 e lode)

2016: Master di II livello in Biostatistica, Università degli Studi di Bologna (voto: 30/30 e lode)

  • Dal 2016: responsabile organizzativo della Piattaforma Tecnologica per l’Ingegneria Tissutale, Teranostica ed Oncologia (Palermo).
  • 2014-15: Responsabile nazionale del progetto PON01_00829 - Piattaforme Tecnologiche Innovative per l’Ingegneria Tissutale; Responsabile unità IOR progetto PON01_01059 - Sviluppo di una nuova piattaforma tecnologica per il trattamento non invasivo di patologie oncologiche e infettive basata sull’uso di ultrasuoni focalizzati; Responsabile nazionale (Formazione) e unità IOR (Potenziamento) del progetto PONa3_00011 - Potenziamento strutturale di una rete di eccellenza per la ricerca preclinica e clinica sulla terapia personalizzata.
  • Nel 2000 è stato assunto come Dirigente Medico-Chirurgia Generale presso il Servizio di Chirurgia Sperimentale, ora Laboratorio Studi Preclinici e Chirurgici dove attualmente svolge la sua attività con un incarico di Alta Specializzazione in “Biocompatibilità in vivo”. 
  • Dal 1995 al 2000 ha frequentato il Servizio di Chirurgia Sperimentale in qualità di medico contrattista.
  • Dal 1991 al 1994 ha svolto la propria attività di specializzando in Chirurgia D’Urgenza e di Pronto Soccorso presso il reparto di Patologia Chirurgica del Policlinico Sant’Orsola - Bologna e presso il Servizio di Chirurgia Sperimentale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli.

Inglese: fluente (B2). Francese: eccellente (C1). Tedesco: intermedio (B1).

Ottime capacità e competenza informatica dei programmi per il trattamento di testi e dati, analisi statistica (SPSS e R) e per la navigazione in Internet.

Docenza ai formandi del Progetto PONa3_00011 - Potenziamento strutturale di una rete di eccellenza per la ricerca preclinica e clinica sulla terapia personalizzata.

È autore e co-autore di articoli scientifici, abstract presentati a congressi e capitoli di libro. Di questi 285 sono recensiti Index Medicus e SCI. Il suo h-index è 49.

Svolge attività come revisore per le seguenti riviste: Acta Biomaterialia; Biomedical Materials; Endocrine; Expert Opinion on Drug Delivery; Journal of Biomedical Material Research; Journal of Applied Biomaterials & Biomechanics; Journal of Materials Science: Materials in Medicine; Materials Science & Engineering C Tissue Engineering; The International Journal of Artificial Organs.

Nella sua carriera ha partecipato a differenti progetti di ricerca del Ministero della Salute, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, della Regione Emilia-Romagna, della Comunità Europea e di Fondazioni private.

  • Osteoporosi, osteoartrosi, osteosarcoma, metastasi ossee, infezioni ossee periprotesiche, osteomielite;
  • Biomateriali, biocompatibilità, drug-delivery, osteointegrazione dispositivi protesici e mezzi di sintesi;
  • Trattamenti biofisici: ultrasuoni a bassa ed alta intensità, campi elettromagnetici pulsati;
  • Medicina rigenerativa per patologie di osso, cartilagine e tendini;
  • Ingegnerizzazione esosomi per patologie ortopediche degerative e oncologiche;
  • Biopsia liquida da pazienti affetti da osteosarcoma, mieloma multiplo o metastasi ossee;
  • Mutazioni e polimorfismi nei geni del pathway della vitamina D e loro implicazioni su osteoporosi e osteoartrite;
  • Biologia molecolare, MiRNA e long non coding RNA. 
Contenuto aggiornato il 17/06/2019 - 15:46
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter