Dr. Alberto Grassi

Dr. Alberto Grassi
051-6366506

Titoli di Studio Professionali ed Esperienze Lavorative

20/03/1985
Dirigente Medico

Dirigente Medico con contratto a tempo determinato presso SC Clinica Ortopedica e traumatologica II (dal 3 aprile 2018).

Laurea in Medicina e Chirurgia conseguito presso l'Università degli Studi di Bologna, con votazione 110/110 e lode, presentando una tesi dal titolo “Trapianti meniscali in artroscopia: risultati a 3 anni di follow-up”, successivamente pubblicata sulla rivista internazionale “American Journal of Sports Medicine”.

  • Specialità in Ortopedia e Traumatologia conseguita presso l'Università degli Studi di Bologna, con votazione 110/110 e lode, presentando una tesi dal titolo “Revisione del Legamento Crociato Anteriore: analisi dei risultati ed introduzione del Registro Italiano”, successivamente pubblicata sulla rivista “Acta Ortopaedica Belgica”.
  • Dottorando in “Scienze Biomediche e Neuromotorie” presso l'Università degli Studi di Bologna.
  • Conseguimento dell’Abilitazione Scientifica Nazionale a Professore Associato (II fascia) in Malattie dell'Apparto Locomotore SC 06/F4, SSD MED/33.
  • 2016: Clinical and Research Fellowship presso la Sport Medicine Division della DUKE University (North Carolina, USA), Prof. Ned Amendola in Traumatologia dello Sport, e presso la divisione di Chirurgia del Piede e Caviglia, Prof James Nunley.
  • 2018: Travelling Fellowship ESSKA\SIGASCOT\SFA\EAE\SPAT\AGA presso i centri Europei di Traumatologia dello Sport e Chirugia del Ginocchio di Germania, Francia, Spagna e Portogallo.
  • 2016-17: Attività clinica in qualità di Specialista Ortopedico presso il Dipartimento Rizzoli Sicilia, Bagheria (Palermo), diretto dal Prof. Stefano Zaffagnini.
  • 2011-2017: Attività di prelievo tessuto muscolo scheletrico in qualità di Capo Équipe per la Banca del Tessuto Muscoloscheletrico presso l’Ospedale di Rizzoli di Bologna.
  • Italiano: madrelingua;
  • Inglese: eccellente;
  • Spagnolo: buono.

Conoscenza approfondita dei sistemi operativi Windows ed Os-X (Mac). Uso professionale dei programmi di Statistica Medica come Cochrane RevMan, Medcal e Analyze-it.
Conoscenza dei sistemi di Chirurgia Ortopedica Computer Assistita, e dei sistemi non-invasivi per la valutazione delle lassità del ginocchio.

Responsabile della didattica dell'Accademia CTO Medicina Italia per la materia di Ortopedia e Traumatologia.

Autore o coautore di oltre 200 pubblicazioni scientifiche tra cui:

  • oltre 70 articoli su riviste Internazionali indicizzati su PubMed;
  • oltre 30 capitoli su Libri e Monografie Ortopediche Internazionali;
  • oltre 60 abstract di Congressi Scientifici Internazionali e Nazionali;
  • 4 video scientifici di nuove tecniche chirurgiche.

Socio attivo e membro del Comitato Sport (2014-2016) e del Comitato Artroscopia (2016-2018) della Società Italiana di chirurgia del Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine e tecnologie Ortopediche (SIGASCOT).
Membro del Membership Committee della European Federation of Orthopaedic and Traumatology (FORTE).
Membro dell'Editorial Board delle riviste Internazionali World Journal of Orthopaedic, Journal of Acute Diseases e Case Studies in Surgery.

Membro delle Società Scientifiche:

  • ESSKA (European Society of Sports Traumatology, Knee Surgery and Arthroscopy);
  • ESMA (European Sports Medicine Associates);
  • SIOT (Società Italiana di Ortopedia e Traumatologia);
  • SIGASCOT (Società Italiana Ginocchio, Artroscopia, Sport, Cartilagine, Tecnologie Ortopediche).

Relatore a numerosi congressi di carattere nazionale ed internazionale.

Reviewer per le più prestigiose riviste Internazionali di Ortopedia e Sports Medicine, tra cui:

  • American Journal of Sports Medicine (AJSM);
  • Sports Medicine;
  • Knee Surgery Sports Traumatology, Arthroscopy (KSSTA);
  • The Knee;
  • Journal of Orthopaedic Surgery and Research (JOR);
  • Plos One;
  • BMC Musculoskeletal Disorders.
  • Chirurgia del Ginocchio, Piede e Caviglia;
  • Chirurgia Artroscopica e mini-invasiva;
  • Chirurgia Protesica (standard e Computer Assistita);
  • Ricostruzioni articolari biologiche, trapianti meniscali;
  • Traumatologia dello Sport (lesioni capsulolegamentose dello sportivo);
  • Medicina dello Sport.
Contenuto aggiornato il 09/05/2018 - 13:34
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter