Pazienti internazionali

L’Istituto Ortopedico Rizzoli garantisce prestazioni di alto livello anche a cittadini che provengono da paesi diversi dall’Italia.
I pazienti internazionali che intendono essere ricoverati presso il nostro ospedale devono seguire una precisa procedura che varia a seconda che siano:

  • Cittadini dell’Unione Europea;
  • Cittadini di paesi al di fuori dell’Unione Europea.

Ecco le diverse tipologie di ricovero:

  1. ricovero ordinario, comfort alberghiero ordinario;
  2. ricovero ordinario, maggior comfort alberghiero;
  3. ricovero in Libera Professione, comfort alberghiero ordinario;
  4. ricovero in Libera Professione, maggior comfort alberghiero.

Il paziente, per poter accedere al ricovero presso l’Istituto deve prima essere visitato da un medico specialista del Rizzoli.

I cittadini appartenenti all’Unione Europea possono accedere alle cure sanitarie programmate tramite il Modello E112 o S2, modello rilasciato dall’autorità sanitaria del paese di origine. In tal caso il paziente viene trattato come se appartenesse al Servizio Sanitario Nazionale, cioè non paga il ricovero.

I cittadini di paesi NON appartenenti all’Unione Europea possono essere ricoverati esclusivamente pagando la corrispondete tariffa.
Questa è composta da una parte relativa alla prestazione medica (es. intervento di artroprotesi d’anca) ed una parte relativa alla sistemazione alberghiera prescelta. Un preventivo circa il costo del ricovero può essere richiesto alla Segreteria del Reparto Dozzinanti.

Visite mediche

I cittadini appartenenti all’Unione Europea possono accedere alle visite in regime ordinario (con modello E112 o S2, accompagnato dalla prescrizione su ricetta di un medico del SSN italiano) telefonando al +39-051-4206294 dalle 8 alle 15. Il costo della visita è di 23,00 € più eventuali accertamenti diagnostici effettuati al momento della visita (27,80 € o più a seconda dell’esame). L’importo dovrà essere versato direttamente alla Cassa Ticket il giorno della visita. Le visite si effettuano solo al mattino.

Tutti i cittadini (appartenenti all’Unione Europea e non appartenenti all'UE) possono accedere alle visite in regime di Libera Professione chiamando il +39-051-4206294. Le visite in regime di Libera Professione (caratterizzate dalla scelta del medico da cui farsi visitare) sono a pagamento.

Il costo della visita  varia, a seconda del medico scelto, da 60,00 a 250,00 € più eventuali accertamenti diagnostici effettuati al momento della visita (27,80 € o più a seconda dell’esame). L’importo dovrà essere versato direttamente alla Cassa Ticket il giorno della visita. Le visite in regime di Libera Professione si effettuano solo al pomeriggio.

 

Per tutte le informazioni aggiuntive consulta gli opuscoli allegati in formato pdf.

Contenuto aggiornato il 03/02/2015 - 11:10
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter