Pronto soccorso

Il Pronto Soccorso del Rizzoli è un Pronto Soccorso Ortopedico Traumatologico

Il servizio è finalizzato ad accogliere persone con problemi acuti di natura ortopedico traumatologica. E' aperto al pubblico tutti i giorni limitatamente alla fascia diurna, dalle 7.30 alle 19.30. In orario notturno è in funzione il pronto soccorso ortopedico dell'Ospedale Maggiore. 

Il nuovo ingresso del Pronto Soccorso (a sinistra l'ingresso pedonale) dopo la ristrutturazione del 2012-2013.

Accesso tramite TRIAGE

L'accesso alle sale visite del Pronto Soccorso è regolato con il metodo Triage che permette di selezionare gli utenti secondo la gravità, riducendo al minimo l'attesa dei pazienti urgenti.
L'entità della gravità è classificata mediante il codice colore:

 ROSSO  

situazione di emergenza

 GIALLO  

caso urgente

 VERDE   

caso meno urgente

 BIANCO   

caso non urgente, accesso improprio
soggetto a ticket

Attività Amministrativa e di Segreteria

E' svolta dall'Ufficio di Pronto Soccorso (tel. 051-6366286   - fax 051-6366365) composto da un Assistente e un Collaboratore Amministrativi che svolgono:

  • prenotazioni visite, anche telefoniche;
  • spedizione pratiche INAIL;
  • controllo e gestione dei tickets dovuti, con spedizione di lettere di sollecito per il recupero crediti;
  • informazioni ai pazienti di carattere generale e per l'accesso ad altri servizi o strutture;
  • archiviazione certificati.
Orario di apertura al pubblico dell'Ufficio: dal lunedì al venerdì dalle 9.30 alle 14.00 (servizio telefonico dalle 9.30 alle 12.30) 

Struttura

I locali del Pronto Soccorso del Rizzoli, che occupano l'ala Est del monoblocco ospedaliero, si estendono per circa 400mq. Le sale gessi e la sala operatoria sono provviste di gas medicali e di tutte le apparecchiature anestesiologiche per la narcosi a norma secondo le disposizioni vigenti. La struttura è munita di video-citofono, all'ingresso pedonale, collegato alla sala refertazione.

 

Attività Assistenziale

Foto di autoambulanza davanti all'ingresso monumentale del Rizzoli

Vengono trattate tutte le lesioni traumatiche dell'apparato locomotore, ad eccezione di quelle cranio facciali, toraciche ed addominali, e le patologie ortopediche in fase acuta.
L'attività assistenziale viene garantita, a rotazione, dai Dirigenti Medici Ortopedici di I livello che afferiscono alle Divisioni Ortopediche alle Strutture Dipartimentali dell'Istituto con il coordinamento del Responsabile del Servizio. La traumatologia minore viene trattata presso la sala operatoria del P.S. mentre la traumatologia impegnativa viene trattata presso le sale operatorie divisionali con turni prestabiliti.

Le prestazioni infermieristiche sono garantite da una équipe di Infermieri Professionali coordinata da un Capo Sala e con la collaborazione di personale di supporto assistenziale.

Un Infermiere Professionale è sempre presente alla postazione del triage e l'accettazione è svolta da un Infermiere Professionale. Sono inoltre presenti due ausiliari per turno che collaborano in aiuto agli Infermieri Professionali.

 

Il Codice comportamentale del medico in Pronto Soccorso

Con l’obiettivo di migliorare la capacità di risolvere i piccoli e grandi problemi dei pazienti che si recano al Pronto Soccorso, l’Istituto ha adottato il Codice comportamentale del medico in Pronto Soccorso. E’ un documento che stabilisce le regole che il medico deve seguire quando svolge il delicato ed importante compito di accogliere e curare chi si rivolge al nostro Pronto Soccorso con un trauma osteo-articolare, muscolare od anche per un dolore acuto non risolto dal Medico Curante. Il documento è stato condiviso con tutti i medici interessati, valutato ed approvato dal Collegio di Direzione e dai Dipartimenti in riunione congiunta.

 

Attività di ricerca e didattica

Corsi tenuti dagli infermieri del Pronto Soccorso:

  • n. 3 Infermieri Gruppo istruttori BLS D del Centro Formazione IRC Istituto Ortopedico Rizzoli che partecipano alla realizzazione dei corsi Interni di BLS D;
  • Corso di Aggiornamento rivolto a tutti gli Infermieri delle Aziende Sanitarie del territorio Italiano con edizione annuale: 'Il Laboratorio teorico pratico del bendaggio e dell'immobilizzazione'

 

Prenotazioni ambulatoriali SSN:

Le prenotazioni ambulatoriali per il ns. poliambulatorio vengono fatte, o direttamente dal medico di guardia, oppure dall'ufficio di Pronto Soccorso, anche telefonicamente.

Contenuto aggiornato il 21/08/2013 - 11:46
Utilizza SharethisShareThis  Scrivi una email  Vai a facebook  Vai a twitter